20/01/2011 09:52

Giorno della Memoria: le iniziative del Miur

Nell'ambito delle celebrazioni del “Giorno della Memoria”, per il prossimo 27 gennaio, il Miur promuove, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il concorso “I giovani ricordano la Shoah”.

Il 27 gennaio si celebra in Italia, come in tanti altri Paesi del mondo, il “Giorno della Memoria”, istituito dal Parlamento italiano con la legge 20 luglio del 2000 n. 211, in ricordo della liberazione dei sopravvissuti del campo di sterminio nazista di Auschwitz, avvenuta il 27 gennaio del 1945.
La Scuola si propone, attraverso la conoscenza dei fatti storici e della Shoah, di promuovere la consapevolezza degli effetti abnormi che l’odio dell’uomo contro l’uomo ha determinato e può determinare.
Il Miur, in collaborazione con l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, sviluppa progetti ed iniziative volti alla conoscenza della Shoah. In particolare, con nota 19 gennaio 2011 prot. n. 451, comunica che, nell’ambito di questa collaborazione, anche quest’anno è stato promosso, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il concorso “I giovani ricordano la Shoah”, i cui vincitori verranno premiati il prossimo 27 gennaio al Quirinale.