09/09/2020 14:59

Didattica Digitale Integrata e tutela della privacy: le indicazioni ministeriali

Il Ministero dell’Istruzione trasmette il documento, predisposto da un Gruppo di lavoro congiunto tra Ministero dell'istruzione e l’Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali, al fine di fornire linee di indirizzo comuni per la tutela della privacy con la didattica a distanza.

Con la nota n. 11600 del 3 settembre 2020, il Ministero dell’Istruzione fornisce indicazioni generali al fine di garantire la protezione dei dati personali e riguardare i profili di sicurezza con l’utilizzo della didattica digitale.

Il documento, allegato alla nota, riporta i principali aspetti della disciplina in materia di protezione dei dati personali, chiarendo anche la presenza delle Figure previste dal Regolamento e principali attori coinvolti nella Didattica digitale integrata.

In particolar modo, L'istituzione scolastica, sulla base di quanto previsto dal Regolamento, deve adottare misure tecniche e organizzative adeguate sulla base del rischio. Pertanto, il Dirigente scolastico dovrà assicurarsi che i dati vengano protetti da trattamenti non autorizzati o illeciti, dalla perdita, dalla distruzione o da danni accidentali.