04/11/2020 14:27

Valorizzazione delle eccellenze: assegnazione di risorse finanziarie

Il Ministero dell'Istruzione assegna risorse finanziarie per le scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, per studenti che hanno conseguito il diploma nell’anno scolastico 2019/2020 con la votazione di 100 e lode.

Con il decreto dipartimentale n. 1517 del 30 ottobre 2020, il Ministero dell'Istruzione ha stabilito che gli studenti delle Istituzioni scolastiche, statali e paritarie, i quali hanno conseguito un punteggio di 100 negli esami di Stato dell'anno scolastico 2019/2020  e l'attribuzione della lode, sono destinatari di un incentivo di € 95,00 pro-capite.

Successivamente, con circolare n. 19667 del 2 novembre 2020, il Ministero ha comunicato che tali risorse saranno erogate nel corrente anno finanziario, tramite gli Uffici scolastici regionali, sulla base degli esiti del monitoraggio condotto dalla Direzione generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica e del numero degli studenti individuati per ciascuna regione.

Si invitano pertanto, le SS. LL, non appena riceveranno i relativi fondi, a voler assegnare le specifiche risorse finanziarie alle scuole statali e paritarie del proprio territorio, sulla base del numero degli alunni meritevoli e i dirigenti scolastici, a procedere alla premiazione degli studenti meritevoli.