Tu sei qui: Home News 2017 aprile Maturità 2017: prove in formato speciale
Maturità 2017: prove in formato speciale News    

Maturità 2017: prove in formato speciale

Disponibile fino al 15 maggio, per le segreterie scolastiche e gli Uffici scolastici provinciali, la funzione di registrazione per le esigenze delle Commissioni d’esame circa le prove in formato speciale.

Lo ha comunicato il Miur con nota 19 aprile 2017, prot. n. 4179. La funzione è raggiungibile in ambiente SIDI nella sezione degli Esami di Stato dedicata al “Fabbisogno Plichi&Prove” e sarà disponibile fino a chiusura collegamento del giorno 15 maggio 2017.

Con la suddetta nota il Miur ha dato anche indicazioni in merito ai candidati privatisti degli indirizzi linguistici. In particolare si chiede di effettuare gli opportuni controlli sull’abbinamento dei candidati esterni alle Commissioni ad indirizzo linguistico al fine di assicurare la corrispondenza tra la lingua straniera dei candidati interni e quella indicata come L1 dal candidato esterno; qualora si riscontrino situazioni di non corrispondenza, è necessario registrare le opportune modifiche tramite l’apposita funzionalità di “Gestione Configurazioni”, disponibile in ambiente SIDI, nell’area Esami di Stato.



    21/04/2017 10:00