29/07/2016 11:10

Apprendimento linguistico innovativo: bando Label 2016

Nell’ambito del Programma Erasmus+ è stato pubblicato il bando del Label europeo delle Lingue 2016, riconoscimento europeo di qualità che premia i progetti di apprendimento linguistico più innovativi in ogni Paese partecipante. Domande di partecipazione entro il 26 settembre.

Il Label europeo delle lingue è un  riconoscimento europeo di qualità attribuito ai progetti capaci di dare un sensibile impulso all’insegnamento delle lingue, mediante innovazioni e pratiche didattiche efficaci. In Italia tale riconoscimento viene conferito ogni due anni, ed è promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,  che si avvalgono delle Agenzie nazionali Erasmus+ di riferimento (INDIRE e  ISFOL).

Le priorità tematiche stabilite dalla Commissione europea per il Label europeo delle lingue 2016-2017 portano in luce il ruolo delle lingue per favorire l’integrazione e lo sviluppo di contesti sociali basati sulla comprensione interculturale. Due i bandi di riferimento:

  • settore istruzione: per progetti finalizzati all’insegnamento e all’apprendimento linguistico a fini didattici – istruzione scolastica –  istruzione superiore – educazione degli adulti.
  • settore formazione professionale: per progetti finalizzati all’insegnamento e apprendimento linguistico a fini professionalizzanti.

Per partecipare occorre compilare il modulo di candidatura su supporto informatico entro il 26 settembre 2016 e inviarlo per posta, sia in versione cartacea che elettronica (salvando il file del formulario compilato nel formato originale – versione Word – su CD-Rom/Pendrive e allegandolo al plico contenente la versione cartacea dello stesso) debitamente firmato dal Rappresentante legale dell’Istituto o dell’organizzazione candidata  insieme a eventuali prodotti o risultati all’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire o Isfol a seconda del settore pertinente.