Tu sei qui: Home News 2017 marzo Al via “I Fuoriclasse della scuola”
Al via “I Fuoriclasse della scuola” News    

Al via “I Fuoriclasse della scuola”

Presentata lo scorso 1 marzo, nella sede della Associazione Bancaria Italiana, la seconda edizione del progetto MIUR-Feduf “I Fuoriclasse della scuola”, dedicato alla valorizzazione degli studenti eccellenti attraverso borse di studio e la partecipazione ad un innovativo Campus residenziale di educazione finanziaria.

Il progetto, nato nell’ambito del Protocollo tra la Fondazione per l’Educazione Finanziaria al Risparmio e il Miur, e realizzato con il sostegno del Museo del Risparmio di Torino e dell’Associazione Bancaria Italiana, ha come caratteristica fondante quella di garantire il potenziamento delle eccellenze della scuola con l’acquisizione di competenze economiche oggi indispensabili per un pieno sviluppo delle giovani e dei giovani nella vita e nel lavoro.

I destinatari del progetto sono gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di II grado delle seguenti competizioni individuali a livello nazionale comprese nel Programma annuale per la Valorizzazione delle eccellenze:

  • Olimpiadi di: Astronomia, Chimica, Filosofia, Fisica, Informatica, Italiano, Lingue e civiltà classiche, Matematica, Scienze naturali, Statistica;
  • Concorsi: EconoMia e New Design;
  • Gara nazionale per gli alunni degli istituti professionali e per gli alunni degli istituti tecnici.

Nel 2016 sono state conferite 45 borse di studio del valore di 1.600 euro ciascuna ad altrettanti Fuoriclasse; 27 donatori privati, la maggior parte dei quali espressione del mondo finanziario, hanno aderito all’iniziativa. Il progetto ha ricevuto la Medaglia d’Oro della Presidenza della Repubblica ed è stato elogiato dal Ministro dell’Istruzione con una lettera indirizzata ai 45 Fuoriclasse e ai loro sostenitori.

La nuova edizione prevede un aumento nel numero dei finanziatori e delle borse di studio e una nuova edizione del Campus dei Fuoriclasse, in programma dal 13 al 15 novembre prossimo, organizzato dal Museo del Risparmio di Torino.

Oltre all’assegnazione di borse di studio, finanziate tramite la filantropia privata, quindi, sono previste tre giornate di full immersion presso il Museo del Risparmio di Torino per approfondire i temi della gestione consapevole del denaro, dello sviluppo delle capacità auto-imprenditoriali e del mondo del lavoro, stimolando l’uso dell’intelligenza emotiva per favorire il pieno sviluppo del capitale umano di questi giovani talenti.

    08/03/2017 11:42