Si informa che l’ufficio Tecnodid resterà chiuso nel periodo estivo dal 05/08 al 21/08. Le attività riprenderanno regolarmente a partire da lunedì 22 agosto.

Percorsi quadriennali istruzione secondaria di II grado: rinnovo del Piano nazionale

A partire dall’anno scolastico 2022/2023 è previsto l’ampliamento e l’adeguamento fino a mille classi prime di istituzioni scolastiche, statali e paritarie, che intendano avviare percorsi quadriennali nei licei, negli istituti tecnici o negli istituti professionali.

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza #NextGenerationItalia, relativa alla Riforma del Sistema di orientamento, prevede l’ampliamento, fino a 1000 classi prime, del piano nazionale avviato nel 2017 di innovazione ordinamentale per la sperimentazione di percorsi quadriennali secondari di secondo grado.

Con il Decreto ministeriale del 3 dicembre 2021, n. 344 è stato quindi stabilito, a partire dall’anno scolastico 2022/2023, l’ampliamento e l’adeguamento della predetta sperimentazione, fino a mille classi prime di istituzioni scolastiche, statali e paritarie, che intendano avviare percorsi quadriennali nei licei, negli istituti tecnici o negli istituti professionali. 

l'Avviso pubblico del 7 dicembre 2021, n. 2451 dispone quindi i soggetti destinatari, i progetti ammessi e i tempi per la presentazione della candidature. Le istituzioni scolastiche che intendono presentare la propria proposta progettuale per l'adesione al Piano, devono far pervenire la propria candidatura, inviando all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’Ufficio scolastico regionale competente, tassativamente entro le ore 23.59 del 4 gennaio 2022, tutta la documentazione utile. 

In allegato all'avviso si riportano gli indirizzi PEC degli uffici scolastici regionali, il riparto regionale delle classi, istanza di partecipazione oltre che l'istanza di rinnovo.