Tu sei qui: Home News 2019 aprile Fondi per scuole danneggiate
Fondi per scuole danneggiate News    

Fondi per scuole danneggiate

Uno stanziamento di oltre tre milioni e mezzo di euro alle scuole per le copertura ai danni subiti per eventi straordinari quali atti vandalici, furti e danneggiamenti di materiale didattico-laboratoriale. Domande entro il 30 maggio.

Con nota 2 aprile 2019, prot. n. 6986 il Miur ha trasmesso il Decreto Direttoriale 1 aprile 2019 n. 540, che disciplina le modalità e i criteri di erogazione di risorse pari a euro 3.520.000,00 finalizzate a dare copertura ai danni subiti per eventi eccezionali di furti, atti vandalici e/o danneggiamenti di materiale didattico-laboratoriale, nonché di beni in uso all'istituzione, che abbiano avuto luogo negli anni scolastici 2016-17, 2017-18 e 2018-19 e comunque entro il 30 aprile 2019, e che siano stati formalmente denunciati alle Forze dell’Ordine. Il finanziamento viene assegnato prioritariamente alle istituzioni scolastiche danneggiate negli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018.

Le istituzioni scolastiche interessate possono presentare istanza attraverso il portale www.monitor440scuola.it nell’apposita sezione “Rilevazioni” entro e non oltre il 30 maggio 2019.

La presentazione delle istanze avviene attraverso la compilazione, per ogni evento dannoso denunciato, di uno specifico modulo informatico debitamente sottoscritto dal Dirigente scolastico. Ciascun modulo riporta l'elenco e la descrizione dei beni oggetto di furto o danneggiamento, con l'indicazione del relativo numero d'inventario e del valore economico d'acquisto.

La denuncia presso le autorità competenti dev'essere allegata alla domanda ed essere stata presentata nel medesimo anno scolastico in cui è accaduto l'evento.

    03/04/2019 10:41