Il termine per la presentazione delle domande dei contributi Editoria per le Istituzioni scolastiche è prorogato al 14 gennaio 2022

05/01/2022 12:34

Assegno unico e universale figli a carico: istruzioni operative

Il decreto legislativo 21 dicembre 2021, n. 230, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2021, istituisce a decorrere dal 1° marzo 2022 l’assegno unico e universale per i figli a carico. L'INPS comunica le indicazioni operative a partire dal 1° gennaio.

Con il Decreto legislativo n. 230 del 21 dicembre 2021 è stato istituito l'assegno unico e universale per i figli a carico a decorrere dal 1° marzo 2022. La misura costituisce un beneficio economico attribuito, su base mensile, per il periodo compreso tra il mese di marzo di ciascun anno e il mese di febbraio dell’anno successivo, e viene determinata dall’INPS sulla base della condizione economica del nucleo familiare mediante l’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

Con messaggio n. 4748 del 31 dicembre 2021, l'INPS ha quindi comunicato che a partire dal 1° gennaio 2022 è disponibile, sul proprio sito internet, la procedura di presentazione delle domande dell'assegno unico e ha fornito le istruzioni operative necessarie.

Sono specificati i requisiti per beneficiare dell'assegno che spetta per ogni figlio minorenne a carico e per ciascun figlio maggiorenne a carico fino al compimento dei 21 anni di età. Inoltre sono indicate le modalità di erogazione dell'assegno e le misure che, in conseguenza dell’introduzione dall’assegno unico e universale, sono abrogate a partire dal 1° gennaio 2022 quali, il premio alla nascita o per l’adozione del minore e dal 1° marzo 2022 altre ulteriori disposizioni.