18/10/2019 12:08

Rinnovo delle reti tra le istituzioni scolastiche riferite alle attività formative dei docenti

Il Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione, in collaborazione con INDIRE, pubblicherà gli esiti delle attività formative del triennio 2016-2019 e definirà il nuovo Piano per il triennio 2019-2022.

Con la nota MIUR del 2 ottobre 2019, n. 43439, si ricorda che in questo mese termineranno le attività formative docenti 2016-2019, adottato con D.M. 797/2016, che hanno interessato a vari livelli le strutture organizzative e i diversi soggetti coinvolti del territorio. Gli esiti del monitoraggio qualitativo e quantitativo sul Piano di formazione docenti saranno resi noti alle scuole, fornendo un quadro ampio di informazioni per definire il nuovo Piano formazioni docenti 2019-2022. Per il prossimo triennio restano da delineare gli obiettivi del piano (priorità, metodologie, governance, aspetti gestionali, ruolo rafforzato delle singole istituzioni scolastiche), in compenso, si conferma il modello organizzativo di rete d'ambito territoriale per gli interventi di formazione. Le scuole polo per la formazione saranno, come di consueto, coinvolte in iniziative formative per docenti e dirigenti scolastici neoassunti, nonché per il personale ATA.

Il Ministero invita le SS.LL. di inviare, oltre le "determinazioni e l'elenco" delle scuole polo per la formazione e della scuola polo regionale per il coordinamento delle attività 2019-2022, il modulo allegato in formato pdf entro il 4 novembre 2019.