03/05/2021 11:07

Organico docenti 2021/2022: istruzioni operative

il Ministero dell'Istruzione dispone le istruzioni operative inerenti allo schema di decreto interministeriale relativo all’organico per il personale docente dell’anno scolastico 2021/22.

La nota ministeriale n. 13520, pubblicata il 29 aprile 2021, riguarda le dotazioni organiche del personale docente per l’anno scolastico 2021/22. 

Il documento è finalizzato a garantire la continuità dell’azione amministrativa nell’utilizzo dell’organico di diritto, secondo i dettati del quadro normativo vigente ad esso dedicato e ad invarianza di organico 2021/22 rispetto a quello dell’anno precedente. Nell’anno scolastico 2021/22, il riparto regionale e il numero complessivo dei posti comuni dell’organico di diritto rimane immutato rispetto al precedente anno scolastico, in considerazione della situazione di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Per ciò che riguarda l'organico triennale dell'autonomia, i Direttori degli Uffici scolastici regionali, previe interlocuzioni con le Regioni e dopo l’informativa alle Organizzazioni sindacali, ridetermineranno la distribuzione della dotazione organica tra i vari gradi di istruzione, compresa la scuola dell’infanzia, assicurando flessibilità nella costituzione delle classi, prioritariamente a quelle iniziali di tutti gli ordini di scuola, nel rispetto del contingente assegnato a ciascun Ufficio scolastico regionale. Si riportano poi le indicazioni per la definizione del contingente annuale di posti non facenti parte dell'organico dell'autonomia, ovvero per l'adeguamento alle situazioni di fatto.

La rideterminazione della dotazione organica interessa tutti i gradi di istruzione, oltre che i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) e l'istruzione degli adulti.