Tecnodid - Provvisoria chiusura degli uffici

Tecnodid srl comunica la provvisoria sospensione delle attività d’ufficio, nel rispetto delle ultime direttive governative in tema di Coronavirus. Potrai continuare a seguire i nostri aggiornamenti online sulle novità normative del comparto scuola.
Restano attivi i nostri indirizzi email: info@tecnodid.it e ordini@tecnodid.it.

1 / 6

Ottobre

Il riconoscimento giuridico dei B.E.S.: dalla norma all’applicazione in classe

  • Zagarolo (RM), Istituto d’Istruzione Superiore “Paolo Borsellino e Giovanni Falcone”
  • What _chiamalascuola
  • When 01/10/2014 00:00 to 06/10/2014 00:00
  • Where Zagarolo (RM), Istituto d’Istruzione Superiore “Paolo Borsellino e Giovanni Falcone”
  • Add event to calendar iCal

logo_chiamalascuola.png





1 e 6 ottobre 2014
- Istituto d’Istruzione Superiore “Paolo Borsellino e Giovanni Falcone”
Via Colle dei Frati, 5 Zagarolo (RM)

Il riconoscimento giuridico dei B.E.S.: dalla norma all’applicazione in classe

 

1 ottobre 2014, ore 14:30 - 18:30

I modulo - L’aspetto giuridico organizzativo

Quali bisogni educativi sono speciali? La risposta nella scuola italiana e in Europa.

La norma come opportunità, tra vecchi e nuovi orientamenti. Dalla Direttiva Miur. del 27.12.2012 alla Circ. del 22.09.2013. La giurisprudenza.

Il ruolo dei Consigli di classe nella personalizzazione del curricolo alla luce delle nuove disposizioni ministeriali e la predisposizione del PDP. Esempi  pratici.

La valutazione degli alunni con BES

La composizione e le funzioni del Gruppo di lavoro per l'inclusione (G.L.I.).

Criteri e modelli per la predisposizione del Piano Annuale per l'Inclusività (PAI). Esempio pratico.

La valutazione del grado di inclusività di una scuola: l’index per l’Inclusione, il progetto Quadis e il RAVI (rapporto del grado d'inclusivita della scuola)

La didattica della matematica per alunni con DSA

La didattica del latino per alunni con DSA

 

6 ottobre 2014, ore 14:30 - 18:30

II modulo - Didattica inclusiva: istruzioni per l’uso

Criteri e strumenti per l'individuazione dei BES: il modello ICF e la sua applicazione per il singolo alunno e 
per la classe

Stili di insegnamento e di apprendimento: la “normale diversità”

Apprendimento cooperativo, creatività e pensiero divergente

Gestione della classe e strategie compensative per gli alunni con BES

Didattica della fisica per alunni con BES

Didattica della storia per alunni con BES


 

 

SCHEDA DI PRENOTAZIONE