29/04/2021 12:19

PON Scuola d'estate: apprendimento e socialità

Il Ministero dell'Istruzione pubblica l'Avviso per la partecipazione al PON "Per la scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento".

Il Ministero dell'Istruzione, in sinergia con le azioni «La Scuola d’estate. Un “ponte” per il nuovo inizio», supportare le istituzioni scolastiche per ridurre le disuguaglianze sociali ed economiche e superare le criticità legate all’accentuarsi delle distanze sociali e relazionali che si possono essere verificate a seguito della pandemia in corso, che, se non contrastate, rischiano anche di acuire fenomeni legati alla dispersione scolastica.

L'avviso n. 9707, pubblicato il 27 aprile 2021, amplia e sostiene l’offerta formativa per gli anni scolastici 2020-2021 e 2021-2022, integrando gli interventi strategici definiti a livello nazionale con azioni specifiche volte a migliorare le competenze di base e a ridurre il divario digitale, nonché a promuovere iniziative per l’aggregazione, la socialità e la vita di gruppo delle studentesse e degli studenti e degli adulti, nel rispetto delle norme sulle misure di sicurezza anti-Covid vigenti. 

Sono ammessi a partecipare le istituzioni scolastiche statali del primo ciclo di istruzione, del secondo ciclo, le scuole paritarie primarie e secondarie di primo e secondo grado, i CPIA e le reti di istituzioni scolastiche. Si potrà presentare la propria candidatura, programmando e articolando gli interventi coerentemente con le specifiche priorità e con la progettazione definite dagli organi collegiali di indirizzo e gestione della scuola ed esplicitati nel Piano dell’offerta formativa, entro le ore 15:00 del 21 maggio 2021.

Nell'avviso si riportano le modalità di presentazione delle domande, i criteri di ammissibilità e di selezione dei progetti. Inoltre sono definiti i contenuti e le caratteristiche delle proposte progettuali insieme ai massimali del progetto e articolazione dei costi.