Tu sei qui: Home Formazione Le competenze del “nuovo” dirigente scolastico
Le competenze del “nuovo” dirigente scolastico Formazione    

Le competenze del “nuovo” dirigente scolastico

Tecnodid Cisl Scuola IRSEF/IRFED CIDI AIMC

Sedi della Romagna

 

intestazione.png

 

 

Obiettivi del percorso formativo

La legge 107/2015 ridefinisce i profili e le responsabilità del dirigente scolastico; nei commi 78 e 93 si ridefiniscono le competenze della dirigenza scolastica, di natura giuridico-amministrativa, gestionale, pedagogica, relazionale; da aggiornare alla luce dei decreti legislativi attuativi della legge 107/2015.

L’imminente concorso per Dirigenti Scolastici sarà ispirato a questo quadro di riferimento. Partendo da questi presupposti, gli Enti organizzatori (accreditati come enti formatori dal MIUR) mettono a disposizione un percorso articolato in un corso in presenza di 14 incontri (per 42 ore) e una piattaforma dedicata (per esercitazioni e studio, corrispondenti a 8 ore ed eventuali recuperi). Complessivamente il percorso formativo assomma a 50 ore, corrispondenti a 2 unità formative (DM 767/2016). Il coordinamento scientifico è curato da Giancarlo Cerini e da uno staff di relatori esperti di rilevo nazionale, con la collaborazione di tutor. È assicurato il supporto organizzativo.

Articolazione del corso

Sono previste 14 lezioni in presenza a partire dal 16 settembre 2017, di 3 ore ciascuna, per un totale di 42 ore. Gli incontri si terranno prevalentemente il venerdì e il sabato pomeriggio.

Certificazione

Gli Enti organizzatori, accreditati presso il MIUR ai sensi della Direttiva n. 170/2016, rilasceranno a tutti i partecipanti la certificazione di 50 ore (di cui 42 per gli incontri in presenza e 8 per le attività di studio e approfondimento). La partecipazione al corso si configura come attività di aggiornamento utile a tutti gli effetti previsti dalla legge.

Sedi

Cisl Cesena, Via Renato Serra 15 – Cesena

Sede Cisl Forlì – Piazza del carmine, 21 – Forlì

IIS P. Artusi – V.le Matteotti, 54 – Forlimpopoli

Il calendario

n.

Date

Ore

Tema

Con particolare riferimento a…

Relatore

1

Sabato 16 settembre

CESENA

15:30 18:30

Introduzione al corso, profilo del dirigente, quadro di riferimento

Chi sono i dirigenti di nuova generazione? Come districarsi nel complesso quadro giuridico e normativo? Come prepararsi?

Giancarlo Cerini, dirigente tecnico,

Forlì

2

Venerdì 22 settembre

CESENA

15:30

18:30

Leadership e gestione delle organizzazioni complesse

I compiti del dirigente scolastico tra esercizio della leadership, efficacia della gestionali e ruolo istituzionale

Mariella Spinosi,

dirigente tecnico,

Ascoli Piceno

 

3

Sabato 30 settembre

CESENA

15:30

18:30

Ambienti di apprendimento e nuove tecnologie

Le competenze digitali del dirigente scolastico in contesti ad alta densità tecnologica

Roberto Baldascino,

dottore di ricerca, Ancona

4

Venerdì 6 ottobre

ARTUSI

FORLIMP.

15:30

18:30

Gestione del personale e organizzazione del lavoro

Il ruolo del dirigente scolastico; la collegialità; le responsabilità disciplinari; il contratto di lavoro

Giovan Battista Di Ciocia, dirigente scolastico Reggio  Emilia

5

Sabato 7 ottobre

CESENA

15:30

18:30

Sistema nazionale di valutazione (delle scuole)

Autovalutazione, miglioramento e rendicontazione sociale. La valutazione delle professionalità.

Giancarlo Cerini, dirigente tecnico

6

Venerdì 13 ottobre

FORLI'

15:30

18:30

Primo ciclo: ordinamenti e Indicazioni nazionali

La scuola di base: organizzazione e didattica e ambienti di apprendimento

Silvana Loiero, direttrice “La Vita Scolastica”, BO

7

Sabato

14 ottobre

CESENA

15.30

18.30

La scuola inclusiva: idee e strumenti per il dirigente scolastico

Integrazione e inclusione. Disabilità, DSA e BES. Il Piano dell’inclusione

Antonia Carlini, dirigente scolastico.

Frosinone

8

Venerdì 27 ottobre

FORLI’

15:30

18:30

La progettazione strategica

I documenti progettuali della scuola (RAV, PTOF, PdM)

Paola Serafin, dirigente scolastico, IRSEF Roma

9

 

Venerdì 24

novembre

FORLI’

15:30

18:30

Secondo ciclo e alternanza scuola-lavoro

I nuovi regolamenti di Licei, Tecnici e Professionali. Linee guida e Indicazioni. Alternanza Scuola-Lavoro

Marina Bordonali, dirigente scolastico, Mantova

 

10

 

Venerdì

1 Dicembre

FORLI’

15:3018:30

La valutazione delle competenze

Valutare gli apprendimenti e le competenze. La certificazione. Gli esami di Stato. Invalsi

Antonella Cattani e Fiorella Magnani, DS, AIMC, Reggio Emilia

11

 

Martedì 5 Dicembre

FORLI’

15:00

18:00

Diritto civile e amministrativo

Elementi di diritto penale, civile e amministrativo di interesse per i dirigenti scolastici

Mario Guglietti, già vicepresidente CNPI – Roma

12

Giovedì 14 Dicembre

FORLI’

15:30

18:30

Europa

I sistemi educativi dei Paesi dell’Unione Europea.

Dott.sa Nilde Maloni Dirigente Scolastica

13

Venerdì 12 Gennaio 2018

FORLI

15:30

18:30

Contabilità dello Stato

Programmazione e gestione finanziaria delle istituzioni scolastiche

Dott. Enrico Cagnoni DSGA Milano

14

Venerdì 19 Gennaio 2018

FORLI

15:30

18:30

Scuola, Territorio,autonomie

La nuova Governance della scuola. Il sistema integrato zerosei.

Giancarlo Cerini, Dirigente tecnico

15

Venerdì 26 Gennaio 2018

FORLI

15:30

18:30

 

 

Giancarlo Cerini, Dirigente tecnico

Il calendario potrà essere modulato sulla base delle date di effettivo svolgimento delle prove concorsuali.

La piattaforma Tecnodid dedicata

La piattaforma si sviluppa intorno a tre sezioni:

La prima sezione (Simulazione prova preselettiva) è propedeutica al superamento della prima fase concorsuale ed è costituita dai 4000 test ministeriali attinenti alle aree tematiche indicate nell’art. 6 del Bando. Per ogni item viene fornita la correzione con il relativo riferimento alla documentazione ministeriale. Il calcolo del punteggio viene effettuato secondo i parametri previsti nel Bando. È possibile anche svolgere esercitazioni suddivise per aree tematiche.

La seconda sezione (Contenuti professionali) contiene saggi di sintesi e studio attinenti alle tematiche del concorso: più di 100 capitoli in continuo aggiornamento ed approfondimento.

La terza sezione (Indicazioni per la prova scritta) fornisce suggerimenti per elaborare risposte a quesiti tematici. Ci sono esempi di scritture e di rubriche; ci sono anche circa 100 quesiti aperti, per orientare l’organizzazione delle conoscenze, e 40 quesiti con simulazioni di risposte in forma di saggio breve.

Costi

Il costo complessivo del percorso formativo (14 lezioni in presenza + piattaforma dedicata) è di euro 460,00 per gli iscritti alle associazioni professionali e sindacali organizzatrici, e di 500,00 per i non iscritti.

Informazioni

Referente Corso Cisl Scuola Romagna

Maura Consoli

Mail: maura.consoli@cisl.it

Cell 3392033849

Iscrizione

Inviare il MODULO DI ISCRIZIONE all'indirizzo e-mail seguente: info@tecnodid.it

Acquistabile con Carta del docente

Codice piattaforma SOFIA: 7664