Tu sei qui: Home Formazione Le competenze del “nuovo” dirigente scolastico
Le competenze del “nuovo” dirigente scolastico Formazione    

Le competenze del “nuovo” dirigente scolastico

Tecnodid Cisl Scuola IRSEF/IRFED CIDI AIMC

Sedi della Romagna

 

intestazione.png

 

 

Obiettivi del percorso formativo

La legge 107/2015 ridefinisce i profili e le responsabilità del dirigente scolastico; nei commi 78 e 93 si ridefiniscono le competenze della dirigenza scolastica, di natura giuridico-amministrativa, gestionale, pedagogica, relazionale; da aggiornare alla luce dei decreti legislativi attuativi della legge 107/2015.

L’imminente concorso per Dirigenti Scolastici sarà ispirato a questo quadro di riferimento. Partendo da questi presupposti, gli Enti organizzatori (accreditati come enti formatori dal MIUR) mettono a disposizione un percorso articolato in un corso in presenza di 14 incontri (per 42 ore) e una piattaforma dedicata (per esercitazioni e studio, corrispondenti a 8 ore ed eventuali recuperi). Complessivamente il percorso formativo assomma a 50 ore, corrispondenti a 2 unità formative (DM 767/2016). Il coordinamento scientifico è curato da Giancarlo Cerini e da uno staff di relatori esperti di rilevo nazionale, con la collaborazione di tutor. È assicurato il supporto organizzativo.

Articolazione del corso

Sono previste 14 lezioni in presenza a partire dal 16 settembre 2017, di 3 ore ciascuna, per un totale di 42 ore. Gli incontri si terranno prevalentemente il venerdì e il sabato pomeriggio.

Certificazione

Gli Enti organizzatori, accreditati presso il MIUR ai sensi della Direttiva n. 170/2016, rilasceranno a tutti i partecipanti la certificazione di 50 ore (di cui 42 per gli incontri in presenza e 8 per le attività di studio e approfondimento). La partecipazione al corso si configura come attività di aggiornamento utile a tutti gli effetti previsti dalla legge.

Sedi

Cisl Cesena, Via Renato Serra 15 – Cesena

Sede Cisl Forlì – Piazza del carmine, 21 – Forlì

IIS P. Artusi – V.le Matteotti, 54 – Forlimpopoli

Il calendario

n.

Date

Ore

Tema

Con particolare riferimento a…

Relatore

1

Sabato 16 settembre

CESENA

15:30 18:30

Introduzione al corso, profilo del dirigente, quadro di riferimento

Chi sono i dirigenti di nuova generazione? Come districarsi nel complesso quadro giuridico e normativo? Come prepararsi?

Giancarlo Cerini, dirigente tecnico,

Forlì

2

Venerdì 22 settembre

CESENA

15:30

18:30

Leadership e gestione delle organizzazioni complesse

I compiti del dirigente scolastico tra esercizio della leadership, efficacia gestionale e ruolo istituzionale

Mariella Spinosi,

dirigente tecnico,

Ascoli Piceno

 

3

Sabato 30 settembre

CESENA

15:30

18:30

Ambienti di apprendimento e nuove tecnologie

Le competenze digitali del dirigente scolastico in contesti ad alta densità tecnologica

Roberto Baldascino,

dottore di ricerca, Ancona

4

Venerdì 6 ottobre

ARTUSI

FORLIMP.

15:30

18:30

Gestione del personale e organizzazione del lavoro

Il ruolo del dirigente scolastico; la collegialità; le responsabilità disciplinari; il contratto di lavoro

Giovan Battista Di Ciocia, dirigente scolastico Reggio  Emilia

5

Sabato 7 ottobre

CESENA

15:30

18:30

Sistema nazionale di valutazione (delle scuole)

Autovalutazione, miglioramento e rendicontazione sociale. La valutazione delle professionalità.

Giancarlo Cerini, dirigente tecnico

6

Venerdì 13 ottobre

FORLI'

15:30

18:30

Primo ciclo: ordinamenti e Indicazioni nazionali

La scuola di base: organizzazione e didattica e ambienti di apprendimento

Silvana Loiero, direttrice “La Vita Scolastica”, BO

7

Sabato 14 ottobre

CESENA

15.30

18.30

La scuola inclusiva: idee e strumenti per il dirigente scolastico

Integrazione e inclusione. Disabilità, DSA e BES. Il Piano dell’inclusione

Antonia Carlini, dirigente scolastico.

Frosinone

8

Venerdì 20 ottobre

CESENA

15:30

18:30

Diritto civile e amministrativo

Elementi di diritto penale, civile e amministrativo di interesse per i dirigenti scolastici

Mario Guglietti, già vicepresidente CNPI – Roma

9

Venerdì 27 ottobre

FORLI’

15:30

18:30

La progettazione strategica

I documenti progettuali della scuola (RAV, PTOF, PdM)

Paola Serafin, dirigente scolastico, IRSEF Roma

10

Venerdì 10 novembre

sala da confermare

15:30

18:30

Europa

I sistemi educativi dei Paesi dell’Unione Europea.

Ivana Barbacci, ins.te, segreteria nazionale CISL

11

Venerdì 17 novembre

CESENA

15:30

18:30

Contabilità dello Stato

Programmazione e gestione finanziaria delle istituzioni scolastiche

Maria Rosaria Tosiani, DSGA, Bologna

12

Venerdì 24  novembre

FORLI’

15:30

18:30

Secondo ciclo e alternanza scuola-lavoro

I nuovi regolamenti di Licei, Tecnici e Professionali. Linee guida e Indicazioni. Alternanza Scuola-Lavoro

Marina Bordonali, dirigente scolastico, Mantova

13

Venerdì 1 dicembre

FORLI’

15:3018:30

La valutazione delle competenze

Valutare gli apprendimenti e le competenze. La certificazione. Gli esami di Stato. Invalsi

Antonella Cattani e Fiorella Magnani, DS, AIMC, Reggio Emilia

14

Sabato 2 dicembre

FORLI’

15:30

18:30

Scuola, territorio, autonomie

La nuova governance della scuola. Il sistema integrato. Lo zerosei

Giancarlo Cerini, Dirigente tecnico

Il calendario potrà essere modulato sulla base delle date di effettivo svolgimento delle prove concorsuali.

La piattaforma Tecnodid dedicata

La piattaforma si sviluppa intorno a tre sezioni:

La prima sezione (Simulazione prova preselettiva) permette di simulare la prova preselettiva secondo i parametri di calcolo del punteggio previsti dal regolamento. Ogni corsista potrà esercitarsi su batterie di 100 item presi casualmente da tutte le aree (da un repository di circa 1500 item nuovi e/o aggiornati).

La seconda sezione (Contenuti professionali) contiene saggi di sintesi e studio attinenti alle tematiche del concorso: più di 100 capitoli in continuo aggiornamento ed approfondimento.

La terza sezione (Indicazioni per la prova scritta) fornisce suggerimenti per elaborare risposte a quesiti tematici. Ci sono esempi di scritture e di rubriche; ci sono anche circa 100 quesiti aperti, per orientare l’organizzazione delle conoscenze, e 40 quesiti con simulazioni di risposte in forma di saggio breve.

Costi

Il costo complessivo del percorso formativo (14 lezioni in presenza + piattaforma dedicata) è di euro 460,00 per gli iscritti alle associazioni professionali e sindacali organizzatrici, e di 500,00 per i non iscritti.

Informazioni

Referente Corso Cisl Scuola Romagna

Maura Consoli

Mail: maura.consoli@cisl.it

Cell 3392033849

Iscrizione

Inviare il MODULO DI ISCRIZIONE all'indirizzo e-mail seguente: info@tecnodid.it

Acquistabile con Carta del docente

Codice piattaforma SOFIA: 7664