IperTesto Unico IperTesto Unico

D.M. Pubblica istruzione 13.02.1996

Nuova disciplina della sperimentazione musicale, nelle scuole medie statali ad indirizzo musicale. (G.U. 03.05.1996, n. 102)

Art. 9 - Comitato scientifico didattico

1. Presso ciascuna istituzione scolastica nella quale si attui la sperimentazione musicale è istituito apposito Comitato scientifico-didattico, presieduto dal Capo d'Istituto o da chi ne esercita le funzioni, e composto, per nomina dello stesso Capo d'istituto, da:

- gli insegnanti di educazione musicale e gli insegnanti di strumento impegnati nella sperimentazione stessa;

- uno degli insegnanti di materie non musicali in servizio nelle classi del corso che attua la sperimentazione;

- uno degli insegnanti in servizio in corsi che non attuano la sperimentazione;

- due genitori eletti dall'assemblea del corso.

2. Il Comitato ha il compito di:

- seguire costantemente l'andamento organizzativo e didattico della sperimentazione anche al fine di formulare al Comitato tecnico provinciale proposte in funzione di eventuali iniziative di aggiornamento;

- coordinare i programmi e le metodologie all'interno del progetto educativo della scuola;

- stabilire, sulla base dei criteri generali dettati dal Comitato tecnico provinciale, contenuti, criteri e modalità per lo svolgimento delle prove attitudinali.

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.