Tu sei qui: Home Legislazione e dottrina Indice cronologico 2017 ottobre Decreto MIUR 27.10.2017, prot. n. 851 Art. 20 - Potenziamento dell'attività musicale e dell'attività teatrale
Decreto MIUR 27.10.2017, prot. n. 851 Legislazione e dottrina    

Decreto MIUR 27.10.2017, prot. n. 851

Criteri e parametri per l'assegnazione diretta alle istituzioni scolastiche, nonché per la determinazione delle misure nazionali relative alla missione Istruzione Scolastica, a valere sul Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche.

Art. 20 - Potenziamento dell'attività musicale e dell'attività teatrale

1. In coerenza e a supporto del Piano delle arti di cui all'articolo 5 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 60, in aggiunta alle risorse previste dall'articolo 17 del medesimo decreto, è destinato un finanziamento pari a euro 800.000,00.

2. Le risorse sono destinate all'attuazione di un piano nazionale che prevede la seguente ripartizione:

a) euro 700.000,00 per l'implementazione di laboratori territoriali e di progettualità per lo sviluppo dell'area musicale, coreutica e teatrale relativa ai temi della creatività di cui all'articolo 3 lettera a) del decreto legislativo n. 60 del 2017, da realizzarsi a cura delle istituzioni scolastiche, organizzate in reti e/o in poli a livello regionale;

b) euro 100.000,00 per la diffusione a livello nazionale di pratiche, metodologie e modelli innovativi attraverso l'organizzazione di seminari di studio a cura delle tre scuole polo nazionali individuate nelle tre macro aree geografiche.

3. Il Piano nazionale per il potenziamento dell'attività musicale e dell'attività teatrale nelle scuole è coordinato dalla Direzione generale per lo studente, l'integrazione e la partecipazione, in coerenza con l'attuazione del decreto legislativo n. 60 del 2017 e con la consulenza e la collaborazione del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica per le studentesse e gli studenti, istituito con DM 30 giugno 2016, n. 529.

4. Per l'azione di cui al comma 2 lettera a) la Direzione generale per lo studente, l'integrazione e la partecipazione, con decreto del Direttore Generale provvede a:

a) determinare il riparto regionale del finanziamento di cui al comma 1 in base al numero delle bambine e dei bambini, delle alunne e degli alunni, delle studentesse e degli studenti di ciascuna regione;

b) definire le finalità attese, i requisiti e le specifiche per le candidature di scuole polo e/o reti da inserire negli avvisi regionali.

5. Ciascun Ufficio Scolastico Regionale, nel rispetto del principio di trasparenza e previo avviso pubblico, al fine di individuare la scuola polo regionale, provvede a:

a) acquisire le candidature delle istituzioni scolastiche, organizzate in reti e/o poli;

b) valutare le candidature con una apposita commissione nominata dal Direttore generale di ciascun Ufficio Scolastico Regionale e composta da personale in servizio presso gli Uffici Scolastici Regionali, dotato di specifica professionalità e da uno o più membri del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica per le studentesse e gli studenti.

6. Per l'azione di cui al comma 2 lettera b) la Direzione generale per lo studente, l'integrazione e la partecipazione, provvede a:

a) curare le procedure selettive per l'individuazione di tre scuole polo nazionali, nel rispetto del principio di trasparenza e previo avviso pubblico;

b) definire le finalità attese, i requisiti e le specifiche richieste dal progetto;

c) nominare una apposita commissione composta da personale in servizio al Ministero, dotato di specifiche professionalità nelle materie oggetto dell'avviso. La commissione valuta le candidature attribuendo un punteggio in base ai criteri specificati nel bando. Ai componenti della commissione non spettano compensi, emolumenti, indennità, gettoni di presenza, rimborsi spese o altre utilità, comunque, denominate.

Ricerca norme mediante:


Inserire alcuni estremi del documento e fare click su cerca. Verranno forniti un massimo di 150 risultati.

Data:

Inserire i termini da cercare e fare click su cerca

e o frase

Selezionare la voce su cui effettuare la ricerca e fare click su cerca

Carta del Docente