IperTesto Unico IperTesto Unico

Regolamento INPDAP 17.06.2010

Regolamento per l'erogazione di prestiti agli iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali istituita presso l'INPDAP.

Parte seconda - Prestiti pluriennali

Titolo II - Criteri specifici per l'erogazione

Capo II - Prestiti decennali

Art. 27 - Manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia della casa in proprietà o nuda proprietà. Importo lordo massimo erogabile: euro 30.000,00.

Gli interventi assistiti sono quelli di manutenzione straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia, previsti dall'articolo 3, lettere b), c) e d), del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380. L'importo del prestito non potrà essere superiore alle spese preventivate.

Documenti da allegare alla domanda:

a) documento dal quale risulti la proprietà o la nuda proprietà;

b) copia autenticata della concessione edilizia nei termini di validità;

c) dichiarazione del direttore dei lavori attestante che i lavori sono in corso;

d) computo metrico estimativo rilasciato da iscritti agli albi professionali o da imprese edili su carta intestata;

e) denuncia di inizio lavori (D.I.A.), ove richiesta;

f) documentazione di cui all'art. 4, comma 2;

g) autocertificazione dello stato di famiglia.

Dopo la comunicazione di cui all'art. 4, comma 4:

h) copie autenticate di fatture di spesa sostenuta per lavori e/o materiali pari almeno al 10% del costo totale preventivato.

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.