IperTesto Unico IperTesto Unico
24/08/2020

Infortuni sul lavoro

Sergio Auriemma

Generalità

Per inquadrare il tema va premesso, menzionando un principio di diritto consolidato in giurisprudenza, che "in materia di tutela delle condizioni di lavoro, di cui all'art. 2087 cod. civ. è configurabile una responsabilità del datore di lavoro in relazione ad infortunio che sia riconducibile ad un comportamento colpevole del datore, alla violazione di uno specifico obbligo di sicurezza da parte dello stesso o al mancato apprestamento di misure idonee alla prevenzione di ragioni di danno per i lavoratori dipendenti, mentre non può esigersi dal datore di lavoro la predisposizione di accorgimenti idonei a fronteggiare cause d'infortunio del tutto imprevedibili" (cfr. Cass. Sez. Lav. sent. n. 1312 del 2014).

È utile anche aggiungere che "ai fini dell'applicazione dell'art. 2087 cod. civ. - in forza del quale è configurabile la responsabilità, del datare di lavoro in relazione ad infortunio che sia riconducibile ad un comportamento colpevole del datore, alla violazione di uno specifico obbligo di sicurezza da parte dello stesso o al mancato apprestamento di misure idonee alla prevenzione di ragioni di danno per i lavoratori dipendenti, senza che possa esigersi dal datore di lavoro la predisposizione di accorgimenti idonei a fronteggiare cause d'infortunio del tutto imprevedibili - occorre che sia individuata la situazione generativa del rischio, indispensabile e preliminare alla verifica del rispetto delle misure di protezione richieste dalle norme di legge o dalle regole di prudenza in relazione alle condizioni dei luoghi e alla verifica delle responsabilità datoriali" (Cass. Sez. Lav. sent. n. 25395 del 2015).

L'articolo 18, comma 1, lettera r) del decreto legislativo n. 81/2008 fa obbligo al datore di lavoro (quindi anche al dirigente scolastico) di comunicare all'INAIL, nonché per loro tramite al sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro di cui all'articolo 8, entro 4

Per proseguire con la lettura è necessario accedere al sito.