IperTesto Unico IperTesto Unico
08/01/2021

Didattica digitale (DAD/DDI)

Sergio Auriemma

Panorama normativo

La presente Voce reca - a fini di studio dei soli profili giuridico/applicativi - un ventaglio riepilogativo e cronologico delle numerosissime ed intricate disposizioni normative, di rango primario o secondario, che hanno progressivamente contrassegnato lo sviluppo della didattica digitale nelle scuole di ogni ordine e grado di istruzione, quale modalità di insegnamento e di apprendimento a distanza venuta in particolare rilievo durante la pandemia Covid.

Decreto MIUR 27 ottobre 2015, n. 851 : Piano Nazionale per la Scuola Digitale

Il piano ha dato attuazione all'articolo 1, comma 56, della legge 13 luglio 2015, n. 107.

Risulta discusso per la prima volta nel 2007 e si è proposto come obiettivo principale la modifica degli ambienti di apprendimento e la promozione dell'innovazione digitale nella Scuola.

Pilastro fondamentale della legge n. 107/2015 sulla "Buona Scuola", il Piano consiste in un documento di indirizzo del Ministero finalizzato al lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana ed un nuovo posizionamento del Sistema di Istruzione nell'era digitale.

Nel biennio 2013 e 2014 sono state stanziate risorse per la connettività wireless nelle scuole, sono state individuate alcune istituzioni scolastiche (c.d. Poli formativi) deputate all''organizzazione e alla gestione di corsi di formazione sul digitale rivolti ai docenti, che si sono avvalsi di docenti competenti in materia individuati sulla base di elenchi provinciali (selezione del 2013) o regionali (selezione del 2014).

Negli anni successivi sono state sviluppate le numerose azioni-obiettivi programmate nel PNSD.

Art. 1-ter del DL 126/2019

La norma in esame, che costituisce uno snodo della specifica tematica, ha recato la seguente disposizione: "Nell'ambito delle metodologie e tecnologie didattiche di cui all'articolo 5, commi 1, le

Per proseguire con la lettura è necessario accedere al sito.