IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare INPS 02.08.2019, n. 115

Denuncia UNIEMENS - ListaPosPA degli Istituti scolastici statali e dei Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti (CPIA). Adempimenti relativi alla Gestione dipendenti pubblici.

SOMMARIO: Con la presente circolare si forniscono indicazioni sulle modalità di comunicazione dei dati giuridici e retributivi da parte degli Istituti scolastici statali e dei Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti (CPIA) per i periodi retributivi decorrenti da gennaio 2020

 

1. Premessa

Con la circolare n. 172 del 16/10/2015 sono state fornite agli Istituti scolastici statali, quali sedi di servizio del Ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca, indicazioni per la presentazione di richieste di censimento o di variazione dei dati anagrafici degli Istituti stessi, oltre che per l'apertura di posizioni previdenziali distinte da quella del predetto Dicastero.

Successivamente, con i messaggi n. 2314 del 11/07/2016, "Chiarimenti Circolare 172/2015", n. 1090 del 09/03/2017, "Compensi erogati direttamente da Istituti Scolastici Statali", e n. 2387 del 13/06/2018 , "Istituti scolastici statali e Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti (CPIA) - Accademie, Conservatori e Istituti superiori per le Industrie Artistiche. Chiarimenti e precisazioni", è stato confermato l'obbligo per i CPIA e per gli Istituti scolastici che, avvalendosi di fondi propri o di finanziamenti da parte di soggetti privati o pubblici, compresi anche quelli della Unione Europea, erogano direttamente dei compensi ai lavoratori, di aprire una specifica posizione previdenziale per la trasmissione delle denunce ListaPosPA contenenti le retribuzioni erogate.

Con la presente circolarevengono modificate le indicazioni in merito alle modalità di comunicazione dei dati giuridici e retributivi da parte degli Istituti scolastici statali e dei Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti (CPIA) per i compensi erogati direttamente dagli stessi al proprio personale, per periodi retributivi decorrenti da ge

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.