IperTesto Unico IperTesto Unico

Decreto MIUR 27.10.2017, prot. n. 851

Criteri e parametri per l'assegnazione diretta alle istituzioni scolastiche, nonché per la determinazione delle misure nazionali relative alla missione Istruzione Scolastica, a valere sul Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche.

Capo IV - Infrastrutture

Art. 40 - IoStudio - La Carta dello studente

1. Per la realizzazione delle attività volte al potenziamento della Carta dello Studente ai sensi del decreto legislativo del 13 aprile 2017, n. 63, è destinato un finanziamento di euro 550.000,00.

2. I fondi sono ripartiti come segue:

a) euro 325.000,00 per il potenziamento, come previsto dal d.lgs. n. 63 del 2017, della Carta "IoStudio" per le studentesse e per gli studenti, mediante la digitalizzazione dei nuovi processi connessi alla Carta medesima;

b) euro 175.000,00 per la realizzazione di campagne informative e di attività di comunicazione e partecipazione, rivolte alle studentesse e agli studenti;

c) euro 50.000,00 per la realizzazione di attività di comunicazione rivolte ad ampliare il circuito locale di esercenti pubblici e privati in grado di offrire agevolazioni alle studentesse e agli studenti.

3. La Direzione generale per lo studente, l'integrazione e la partecipazione provvede a:

a) curare le procedure selettive per l'individuazione delle scuole beneficiarie dei fondi di cui al comma 2, lettere b) e c), nel rispetto del principio di trasparenza e previo avviso pubblico;

b) definire le finalità attese, i requisiti e le specifiche richieste dalle attività;

c) nominare una apposita commissione composta da personale in servizio al Ministero, dotato di specifiche professionalità in materia. La commissione valuta le candidature attribuendo un punteggio in base ai criteri specificati nel bando. Ai componenti della commissione non spettano compensi, emolumenti, indennità, gettoni di presenza, rimborsi spese o altre utilità, comunque, denominate.

4. Relativamente all'attività di digit

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.