Il termine per la presentazione delle domande dei contributi Editoria per le Istituzioni scolastiche è prorogato al 14 gennaio 2022

IperTesto Unico IperTesto Unico

Nota MIUR 21.10.2016

Linee guida per l'attuazione della Direttiva 36/2016 sulla valutazione dei dirigenti scolastici. Nota esplicativa n. 1. Piano regionale di valutazione.

La Direttiva n. 36 del 18 agosto 2016 (Direttiva), all'articolo 10, prevede l'adozione e la pubblicazione del Piano regionale di valutazione:

"Il Direttore adotta annualmente il Piano, sulla base della proposta del coordinatore regionale del servizio ispettivo. Il Piano è annuale e contiene:

a. eventuali obiettivi definiti dal Direttore con riferimento al contesto territoriale;

b. relazione sullo stato del sistema di valutazione a livello regionale e di attuazione degli obiettivi previsti dal Piano precedente;

c. il numero dei Nuclei di valutazione di cui all'articolo 9 da attivare presso l'USR.

Il Piano è pubblicato nel Portale Valutazione del sito internet del Ministero e in quello dell'USR, all'interno della sezione Amministrazione trasparente di cui all'allegato al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33".

Le Linee guida per l'attuazione della Direttiva prevedono, nella procedura di valutazione per l'a.s. 2016/17, la pubblicazione del Piano entro dicembre 2016.

La presente Nota fornisce alcune indicazioni e orientamenti comuni da seguire a livello nazionale per la definizione e la pubblicazione del Piano. In particolare, al fine di uniformare le procedure e dare pubblica evidenza al lavoro in atto per la valutazione dei Dirigenti scolastici, tutti gli USR utilizzeranno il format per il Piano regionale di valutazione all'interno del Portale del Sistema Nazionale di Valutazione che, secondo quanto è stabilito dalla Direttiva, è composto da tre sezioni:

1) gli obiettivi regionali;

2) la relazione sullo stato del sistema di valutazione;

3) i Nuclei di valutazione.

1. Gli obiettivi regionali

La definizione degli obiettivi regionali è facoltativa, infatti la Direttiva fa riferimento a "eventuali obiettivi definiti dal Direttore con riferimento al contesto territoriale".

In via di prima applicazione, per l'a.s. 2016/17, gli obiettivi regionali sono stati de

Per proseguire con la lettura è necessario accedere al sito.