Si informa che l’ufficio Tecnodid resterà chiuso nel periodo estivo dal 7.8.2020 al 18.8.2020. Per ogni esigenza, restano attivi i nostri servizi mail: info@tecnodid.it, ordini@tecnodid.it e redazione@tecnodid.it.
Con l’occasione, lo Staff di Tecnodid porge l’augurio di buone vacanze.

IperTesto Unico IperTesto Unico

Nota MIUR 10.10.2012, prot. n. 7591

Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno destinati al personale docente in esubero - Anno scolastico 2012-2013. Criteri di ammissione.

Si fa seguito alla nota prot. n. 3801 del 18 maggio 2012, relativa ai corsi di formazione istituiti con decreto direttoriale n. 7 del 16 aprile 2012, finalizzati alla formazione del "Profilo del docente specializzato per le attività di sostegno" e si precisa quanto segue.

Premesso il carattere volontario della frequenza ai corsi in oggetto da parte del personale docente delle classi di concorso interessate da esubero, in organico di diritto nell'anno scolastico 2012-13 nella provincia di titolarità, sono di seguito elencati i criteri di ammissione alle attività di formazione, in ordine di priorità. Si prevede di formare un numero di docenti, che può oscillare da 1240 a 1550 unità.

Possono fare richiesta:

- I docenti in posizione di esubero nelle classi di concorso A075 - A076 - C555 - C999

- I docenti appartenenti alla Tabella C in base all'entità dell'esubero su scala regionale, in base all'entità dell'esubero come da schema allegato. (All. 1)

- In subordine i docenti appartenenti alle classi di concorso in esubero.

A parità di posizione in graduatoria di esubero la precedenza sarà data ai docenti:

- con maggiore anzianità di servizio valutato ai sensi della tabella di valutazione, relativa ai soprannumerari, allegata al CCNI sulla mobilità (29/02/2012)

- con servizio sul sostegno senza titolo specifico di almeno un anno negli ultimi cinque anni scolastici

- che hanno frequentato corsi su disabilità e integrazione scolastica presso gli UU.SS.RR.

Casi specifici dovuti a modificazioni dell'offerta formativa, ad esempio la chiusura di alcuni indirizzi, ed eventuali peculiarità territoriali, saranno presi in esame dalle SS. LL. in sede di confronto con le OO.SS. regionali.

Le domande di partecipazione, opportunamente compilate, dovranno pervenire al Dirigente dell'Ufficio VI, dott. Maurizio Piscitelli, all'indirizzo di posta elettronica formazione.docenti@istruzione.it entro e non oltre il

Per proseguire con la lettura è necessario accedere al sito.