IperTesto Unico IperTesto Unico

Protocollo di intesa MIUR 23.09.2010

Protocollo d'intesa tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca e Università per stranieri di Siena.

Allegato - Certificazione CILS-DIT/C2

Certificazione di Italiano Lingua Straniera e Didattica in Italiano/ livello C2

SILLABO DEGLI ESAMI

1. Descrizione della Certificazione per docenti CILS-DIT/C2

I Centri CILS e DITALS dell'Università per Stranieri di Siena hanno elaborato la CERTIFICAZIONE CILSDIT/C2, un livello di certificazione destinato a coloro che vogliono ottenere il riconoscimento dei titoli di formazione professionale ai fini dell'esercizio della professione docente in scuole italiane con lingua di insegnamento italiana. La CERTIFICAZIONE CILS-DIT/C2 è un esame specifico per l'accertamento della conoscenza della lingua italiana rivolto a laureati e diplomati stranieri, abilitati all'insegnamento nel proprio paese, che intendano iscriversi nelle graduatorie per l'insegnamento nelle scuole italiane.

La CERTIFICAZIONE CILS-DIT/C2 si differenzia per finalità e struttura sia dai livelli di certificazione CILS che testano la competenza linguistico-comunicativa generale in italiano L2 sia dalle certificazioni DITALS che testano la competenza nella didattica dell'italiano a stranieri.

1.1. Obiettivi

La CERTIFICAZIONE CILS-DIT/C2 si propone di fotografare la competenza linguistico-comunicativa in italiano specifica per la gestione della comunicazione in ambito professionale didattico da parte di docenti di madrelingua diversa.

L'obiettivo della certificazione è l'accertamento della conoscenza della lingua italiana e delle competenze didattiche relative alla materia disciplinare ai fini dell'esercizio della professione di docente in Italia presso scuole ed istituti statali e non statali (scuola dell'infanzia, scuola primaria, istituti di istruzione secondaria) - riconoscimento titoli di formazione ai sensi del decreto legislativo n. 206 del 6.11.2007. La CERTIFICAZIONE CILS-DIT/C2 attesta quindi un livello avanzato di competenza in italiano come lingua

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.