IperTesto Unico IperTesto Unico

Sentenza Consiglio di Stato 23.03.2010, n. 2231/2010.

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Sesta)

ha pronunciato la presente

DECISIONE

Sul ricorso numero di registro generale 4339 del 2009, proposto da ... e ..., genitori esercenti la potestà genitoriale sul minore ..., rappresentati e difesi dall'avv. ..., con domicilio eletto presso ... in Roma, via ...;

contro

Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca Centro Servizi Amministrativi (C.S.A.) di Udine Istituto Comprensivo di Tavagnacco, rappresentato e difeso dall'Avvocatura generale dello Stato, domiciliataria per legge in Roma, via dei Portoghesi 12;

per la riforma della sentenza del TAR FRIULI VENEZIA GIULIA TRIESTE n. 00090/2009, resa tra le parti, concernente MANCATA ASSEGNAZIONE SOSTEGNO SCOLASTICO PER L'INTERO ORARIO DI FREQUENZA.

Visto il ricorso in appello con i relativi allegati; Viste le memorie difensive;

Visti tutti gli atti della causa;

Relatore nell'udienza pubblica del giorno 23 marzo 2010 il consigliere di Stato Maurizio Meschino e uditi per le parti l' avvocato ... e l'Avvocato dello Stato ...

Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue.

FATTO

1) I signori ... e ..., quali genitori esercenti la potestà genitoriale sul minore ... frequentante la quarta elementare nell'anno scolastico 20082009 nell'Istituto Comprensivo di Tavagnacco, con ricorso n. 484 del 2008 proposto al TAR per il Friuli Venezia Giulia, hanno chiesto l'annullamento del provvedimento del Direttore dell'ufficio scolastico regionale per il Friuli Venezia Giulia, prot. n. 2426/A/C/21 del 4. 3. 2008, di tutti gli atti presupposti, preparatori, connessi e/o consequenziali.

I ricorrenti hanno anche chiesto: a) l'accertamento del diritto della minore di ottenere un insegnante di sostegno per l'intero orario di frequenza (33 ore settimanali) e non per 16 ore settimanali, non solo per l'a

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.