IperTesto Unico IperTesto Unico

Intesa MIUR 08.03.2010

Intesa ai sensi dell'articolo 3 del Contratto Collettivo Nazionale Integrativo per la formazione del personale docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario sottoscritto in data 6 luglio 2009..

Formula iniziale

L'anno 2010, il giorno 8 marzo, alle ore 15, presso il Ministero dell'Istruzione, dell'università e della Ricerca (MIUR), ai sensi dell'art. 3, comma 3, lettera b del Contratto Collettivo nazionale di lavoro relativo al personale del comparto scuola 2006-2009, tra la delegazione di parte pubblica (costituita ai sensi del D.M. n. 112 del 19.12.2007) e la delegazione sindacale (composta ai sensi dell'art. 7 del Contratto Collettivo nazionale di lavoro 2006-2009) secondo quanto previsto al III comma dell'art. 5 del Contratto Collettivo nazionale integrativo 4 luglio 2008, si stipula la seguente Intesa sull'utilizzo delle risorse finanziarie, di cui all'allegato A, destinate, per l'esercizio finanziario 2009, dalla legge 18 dicembre 1997, n. 440 ad implementare, per la formazione del personale della scuola, i capitoli di bilancio degli Uffici Scolastici Regionali ed il piano gestionale 2 del capitolo 1332 del Dipartimento per l'istruzione.

Premesso che

- la legge 18 dicembre 1997, n. 440 ha istituito un fondo per l'arricchimento e l'ampliamento dell'offerta formativa e per gli interventi perequativi che ogni anno destina risorse anche per la formazione e l'aggiornamento del personale della scuola;

- la somma effettivamente disponibile per le finalità della legge per l'esercizio finanziario 2009 si articola come previsto nell'allegato che fa parte integrante della presente Intesa;

- la direttiva n. 93 del 30 novembre 2009, registrata alla Corte dei Conti il 14 gennaio 2010 reg. 1, foglio 60, che individua gli interventi prioritari e i criteri generali per la ripartizione di tale somma, al punto 4 prevede che le istituzioni scolastiche siano destinatarie di un finanziamento finalizzato alla realizzazione del piano dell'offerta formativa e delle attività di formazione ed aggiornamento del personale della scuola per una somma complessiva di euro 36.000.000;

- la direttiva n. 93 del 30 nove

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.