IperTesto Unico IperTesto Unico

Provvedimento Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture 04.05.2010

Regolamento sulla istruttoria dei quesiti giuridici. (G.U. 17.05.2010, n. 113)

Allegato - Schema di format di richiesta di parere

"Richiesta di parere ai sensi del Regolamento interno sulla istruttoria dei quesiti giuridici all'Autorità"

All'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture

Via di Ripetta, 246

00186 Roma - Fax 06.36723362

1. Soggetto richiedente

- nominativo del soggetto che formula la richiesta (sono legittimati a presentare richiesta di parere i soggetti di cui all'art. 2, comma 1, del Regolamento sulla istruttoria dei quesiti giuridici): ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

- Codice Fiscale o Partita IVA: ... ... ...

- numero di fax: ... ... ... ... ... ... ...

- indirizzo: ... ... ... ... ... ... ... ...

- recapito telefonico: ... ... ... ... ... ... ...

- email: ....

2. Pendenza di giudizio: il richiedente è tenuto a comunicare se, sulla fattispecie in esame, risulta pendente un ricorso innanzi all'autorità giudiziaria (SI- NO)

3. Riferimenti normativi su cui verte la questione interpretativa ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

4. Eventuali precedenti decisioni dell'Autorità, correlate all'oggetto della domanda ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

5. Eventuali soggetti cointeressati alla risoluzione della questione prospettata ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

6. Elaborazione del quesito, preferibilmente articolato in punti, in modo da evidenziare ogni singola questione sottoposta al vaglio dell'Autorità ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

7. Allegati (ogni atto utile all'inquadramento della questione) ... ... ... ... ... ... ..

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.