IperTesto Unico IperTesto Unico

Regolamento INPDAP 17.06.2010

Regolamento per l'erogazione di mutui ipotecari agli iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali istituita presso l'I.N.P.D.A.P..

Titolo II - Erogazione e gestione del contratto di mutuo

Capo I - Procedimento di erogazione del mutuo

Art. 13 - Graduatoria

1. Per ogni quadrimestre, scaduto il termine per la presentazione delle domande, ciascun Ufficio Provinciale e Territoriale redige una graduatoria sulla base dei seguenti criteri: a) composizione del nucleo familiare; b) reddito familiare imponibile.

2. Ai fini della compilazione della graduatoria sarà attribuito il seguente punteggio:

1) per il nucleo familiare:

a) punti 5 per ogni componente;

b) ulteriori punti 8 per ogni componente portatore di handicap grave;

c) ulteriori punti 3 per il richiedente che alla data del 1° giorno del quadrimestre di riferimento abbia contratto matrimonio da non oltre 3 anni.

2) per il reddito familiare imponibile:

a) punti 30 per reddito fino a 25.000,00 euro;

b) punti 24 per reddito da 25.001,00 euro a 35.000,00 euro;

c) punti 18 per reddito da 35.001,00 euro a 45.000,00 euro;

d) punti 12 per reddito da 45.001,00 euro a 55.000,00 euro;

e) punti 6 per reddito da 55.001,00 euro a 65.000,00 euro;

f) punti 0 per reddito superiore a 65.000,00 euro.

A parità di punteggio, la priorità verrà stabilita in base all'anzianità di iscrizione alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

3. Entro 30 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione delle domande, ciascun Ufficio Provinciale e Territoriale approva, con apposita determinazione, la graduatoria provinciale e territoriale, che viene pubblicata sul sito internet dell'INPDAP, per la durata di 15 giorni, termine entro il quale potranno essere presentati,

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.