IperTesto Unico IperTesto Unico

Regolamento INPDAP 17.06.2010

Regolamento per l'erogazione di prestiti agli iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali istituita presso l'INPDAP.

Parte seconda - Prestiti pluriennali

Titolo II - Criteri specifici per l'erogazione

Capo I - Prestiti quinquennali

Art. 19 - Matrimonio dell'iscritto o del figlio dell'iscritto. Importo lordo massimo erogabile: euro 15.000,00

Documentazione da allegare alla domanda:

a) autocertificazione del matrimonio avvenuto da non oltre un anno;

b) autocertificazione dello stato di famiglia ovvero autocertificazione che attesti il rapporto di parentela qualora il figlio non risulti compreso nello stato di famiglia.

Nel caso in cui genitore e figlio, entrambi iscritti alla Gestione unitaria, presentino domanda di prestito per il medesimo evento, la somma totale erogabile non può comunque superare il limite massimo di euro 15.000,00.

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.