IperTesto Unico IperTesto Unico

Nota MIUR 28.01.2010, prot. n. 979

Personale ATA - Mobilità professionale - Indizione procedure - Trasmissione decreto direttoriale.

Si trasmette, in allegato, il decreto direttoriale 28 gennaio 2010, n. 979 , con il quale, come preannunciato nella comunicazione "AVVISO" di questa Direzione, pubblicata nel sito internet del Ministero il 14 dicembre 2009, con prot. 19008, vengono indette le procedure selettive per i passaggi del personale amministrativo tecnico ed ausiliario (a.t.a.) dall'area contrattuale inferiore all'area immediatamente superiore, ai sensi dell'articolo 1, comma 2, della sequenza contrattuale 25 luglio 2008.

In proposito, si ritiene opportuno evidenziare che, a modifica dei criteri previsti all'articolo 4 del ccni, sottoscritto il 3 dicembre 2009, la richiesta di partecipazione alle procedure selettive non deve essere effettuata a mezzo della presentazione del modulo cartaceo della domanda, bensì on-line mediante la modalità web, dettagliatamente descritta all'articolo 3 del decreto.

Tale innovazione, i cui effetti positivi a favore dello snellimento, della celerità e della certezza delle procedure risultano ben evidenti, implica, al contempo, per motivi di ordine tecnico, lo slittamento dei termini indicati nell'Avviso succitato.

Come riportato, infatti, all'articolo 4 del decreto, la fase di registrazione dell'interessato al Sistema informativo decorre dal prossimo 3 febbraio. La richiesta, tramite Sistema informativo, di partecipazione alle selezioni a cura dell'interessato, deve avvenire nel periodo intercorrente dal 12 marzo 2010 al 2 aprile 2010.

Nel precisare, infine, che il decreto di indizione delle procedure viene reso pubblico mediante inserimento nei siti intranet e internet del Ministero, si pregano le SS.LL. di voler assumere le iniziative ritenute più opportune per garantire la massima diffusione del provvedimento in argomento.

Si precisa, infine, che quanto prima saranno fornite le indicazioni necessarie per l'e

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.