IperTesto Unico IperTesto Unico

Nota MIUR 08.01.2010, prot. n. 82

Personale ATA - prima posizione economica - Tavolo ex articolo 9 Accordo nazionale 20.10.08 - Indicazioni operative.

Si è, di recente, riunito il tavolo di confronto previsto dall'articolo 9 dell'Accordo nazionale 20 ottobre 2009, attuativo dell'articolo 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, al fine di esaminare talune problematiche inerenti l'applicazione dell'articolo 4 dello stesso Accordo.

Di seguito, si riportano le indicazioni formulate nel corso dei lavori:

* * *

Il "tavolo di confronto" previsto dall'articolo 9 dell'Accordo nazionale 20 ottobre 208, concernente l'attuazione dell'articolo 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, si è riunito per esaminare le problematiche relative all'applicazione dell'articolo 3 del citato Accordo nazionale, in relazione all'esigenza di garantire la corretta ripartizione delle posizioni economiche disponibili e la loro attribuzione agli aspiranti utilmente collocati nelle graduatorie.

In particolare, ad integrazione di quanto disciplinato dall'articolo 4, comma 3, dell'Accordo nazionale 20 ottobre 2008, con il quale è stato previsto che le posizioni economiche delle graduatorie esaurite debbano essere assegnate ad altro profilo professionale della stessa area contrattuale, viene esaminata la problematica concernente l'impossibilità di applicare la citata disposizione per mancanza di aspiranti nelle graduatorie provinciali dei profili professionali della medesima area.

In merito, il Tavolo conviene che le posizioni economiche eccedenti debbano essere assegnate, nella medesima provincia, secondo criteri da definire d'intesa tra il Direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale e le organizzazioni sindacali rappresentative, ai profili professionali della diversa area contrattuale.

Al fine di non concretizzare aggravio economico ovvero inutilizzo delle risorse economiche disponibili, la determinazione del numero di posizioni economiche trasferibili tra l'area contrattuale "A" e l'area contrattuale "B" deve essere effettuata tenendo conto che per effetto dell'incidenza di ordine ec

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.