IperTesto Unico IperTesto Unico

Nota operativa INPDAP 15.02.2010, n. 6

Semplificazione delle procedure amministrative ai fini della liquidazione dei trattamenti di fine servizio. Modalità operative per le amministrazioni e gli enti iscritti.

Si fa seguito alla circolare n. 26 del 29 dicembre 2009, con la quale è stata prevista un'unica procedura di certificazione valida sia ai fini pensionistici che per i trattamenti di fine servizio (indennità di buonuscita e indennità premio di servizio), per fornire ulteriori chiarimenti riguardanti l'elaborazione del modello PA04 ai fini TFS.

Avvio del procedimento

I termini per la compilazione e l'invio del modello PA04, relativamente al personale che cessa dal servizio per limiti di età, per anzianità contributiva o per dimissioni, rimangono quelli già stabiliti a suo tempo per le pensioni.

Le amministrazioni e gli enti datori di lavoro, contestualmente all'invio telematico e qualora non siano titolari di posta elettronica certificata o di firma digitale, dovranno procedere altresì, ai soli fini certificativi, all'invio di una copia cartacea del modello PA04 con in originale timbro e firma del dirigente responsabile. Su tale copia dovrà essere specificato il motivo dell'invio: ai soli fini pensionistici (ad es. il personale delle CCIAA), ai fini del trattamento di quiescenza e TFS, ai soli fini TFS (personale che cessi con almeno un anno di iscrizione alle ex casse Enpas o Inadel ma senza diritto a pensione, ovvero senza iscrizione ad una delle casse pensionistiche gestite da questo Istituto).

Per quanto afferisce alle cessazioni per inabilità ed ai decessi, restano vigenti i termini stabiliti dalla legge n. 140 del 1997.

Posto che, in mancanza di certificazione telematica o cartacea, la Sede Inpdap non potrà procedere al pagamento delle prestazioni, l'inizio del procedimento relativo al TFS corrisponderà alla data di invio telematico del PA04, qualora l'amministrazione proceda attraverso PEC o firma digitale, ovvero alla data di arrivo in Sede del PA04 cartaceo. Il computo degli eventuali interessi a carico dell'amministrazione, per ritardato invio del modello, avrà termine in corrispondenza di tali date.

Criteri di co

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.