Il termine per la presentazione delle domande dei contributi Editoria per le Istituzioni scolastiche è prorogato al 14 gennaio 2022

IperTesto Unico IperTesto Unico

Nota Pubblica Istruzione 05.02.2007, prot. n. 390

Progetto "DiGi Scuola" (ex Cipe scuola): piano delle attività di formazione.

Facendo seguito alle note prott. n. 2867 del 4 settembre 2006 e n. 4563 del 19/12/2006, con la presente si forniscono indicazioni circa le attività di formazione all'uso tecnologico e metodologico-didattico dei contenuti didattici digitali, dell'ambiente di fruizione, delle dotazioni assegnate, che garantisca l'impiego proficuo delle risorse messe a disposizione e favorisca la creazione di comunità di pratiche locali e nazionali sui vari aspetti metodologici, disciplinari e interdisciplinari della sperimentazione.

La formazione all'uso della piattaforma sarà curata dalla società Engineering, che ha progettato e sviluppato la piattaforma e si articolerà in incontri della durata di un giorno presso le scuole polo individuate dagli USR in ogni regione.

La formazione didattico-metodologica, a cura di INDIRE, sarà costituita da due momenti formativi:

• Il corso di formazione in modalità integrata (denominato "training"), che consisterà in una fase di orientamento e familiarizzazione con i contenuti e gli strumenti previsti dal progetto;

• L'assistenza formativa (denominata "coaching"), che consisterà in azioni di accompagnamento, sostegno e supporto, sia pedagogico che tecnologico, nel corso dell'intera durata della sperimentazione.

Per quanto riguarda il corso di formazione, si articolerà in 15 ore di attività in presenza da svolgersi in seminari residenziali della durata di due giorni e in 45 ore di approfondimento on line, per un totale di 60 ore. Al termine del percorso di formazione sarà rilasciato a ciascun corsista, a cura di INDIRE, il relativo attestato di partecipazione.

I seminari, che rappresentano il primo momento di formazione, a cui seguirà l'attività on line, si svolgeranno in ciascuna regione (o accorpando i partecipanti di regioni limitrofe) e saranno organizzati come segue:

• mezza giornata di incontro in plenaria durante la quale i docenti verranno introdotti al progetto, alle sue fina

Per proseguire con la lettura è necessario accedere al sito.