Il termine per la presentazione delle domande dei contributi Editoria per le Istituzioni scolastiche è prorogato al 14 gennaio 2022

IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare MPI 07.03.2000, n. 55

Applicazione dell'art.29, commi 1 e 3 della legge 23 dicembre 1998, n. 448 - Decreto ministeriale 8 aprile 1999, n. 93 - Adempimenti per l'anno 2000.

L'articolo 5, comma 2, del D.M. n. 93 dell'8 aprile 1999 stabilisce, che per l'anno 2000, i pagamenti che le istituzioni scolastiche possono effettuare sono incrementati, rispetto all'obiettivo definito per l'anno precedente della percentuale del tasso di inflazione programmato (t.i.p.) per l'anno 2000, aumentata di un punto.

Com'è noto, per l'anno corrente il predetto t.i.p. è fissato all'1,2%.

Ciò premesso, con la presente circolare si forniscono alcune note esplicative al fine di agevolare la concreta applicazione della citata previsione normativa.

1. Determinazione dei flussi di cassa per l'anno 2000 (art. 5 D.M. 93/99)

La determinazione dei flussi di cassa per il corrente anno è assegnata, per le istituzioni scolastiche funzionanti nelle regioni Lombardia, Liguria, Toscana e Sicilia, ai Direttori degli uffici regionali, per le Istituzioni scolastiche operanti nelle restanti regioni alla competenza dei provveditorati agli studi ed alle singole Istituzioni scolastiche.

La determinazione dei nuovi limiti dei pagamenti sarà effettuata mediante l'utilizzo dell'apposita "scheda di monitoraggio", allegata alla presente in fac-simile. Detta scheda è riferita ad ogni Istituzione scolastica e prevede adempimenti coordinati delle Istituzioni scolastiche e degli Uffici regionali e degli Uffici scolastici provinciali.

Le schede di cui sopra saranno direttamente fornite dal S.I.M.P.I. agli Uffici regionali e, nelle regioni non interessate alla sperimentazione organizzativa dell'Amministrazione della pubblica istruzione, ai Provveditorati agli studi, per il successivo inoltro alle Istituzioni scolastiche interessate.

Le schede sono suddivise in due parti. La prima Parte contiene i dati relativi al vincolo di spesa ed al vincolo di giacenza di cassa predeterminati dal S.I.M.P.I. per l'anno 2000, e calcolati sulla base dei dati numerici già definiti per l'anno 1999.

La seconda Parte attiene ai dati da fornire, s

Per proseguire con la lettura è necessario accedere al sito.