Il termine per la presentazione delle domande dei contributi Editoria per le Istituzioni scolastiche è prorogato al 14 gennaio 2022

IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare MURST 25.11.1999, n. 285

D.M. 08.04.1999, n. 93 - Ulteriori precisazioni.

Con le circolari n. 187 del 30 luglio 1999 e n. 235 dell'8 ottobre 1999 sono state fornite alcune note esplicative in ordine al D.M. 93 dell'8 aprile 1999.

Tuttavia, a seguito dei numerosi quesiti posti da parte degli Uffici scolastici provinciali e da alcune Istituzioni scolastiche in merito alle difficoltà operative riscontrate nell'applicazione del decreto in parola, si ritiene opportuno fornire ulteriori precisazioni.

Le problematiche poste attengono principalmente ai seguenti aspetti:

- corresponsione delle competenze accessorie (fondo d'istituto) non corrisposte al personale per gli anni scolastici pregressi, per ritardi dovuti all'assegnazione delle risorse alle istituzioni scolastiche;

- acquisti relativi al programma di sviluppo per le Tecnologie didattiche (progetti "1a" e "1b"), in quanto le risorse sono state assegnate dall'Amministrazione centrale secondo piani annuali che anno interessato Istituzioni scolastiche ricomprese nell'ambito territoriale di Uffici scolastici provinciali diversi, di anno in anno.

In proposito, attesa la eccezionalità della mancata corresponsione delle competenze accessorie, che, tra l'altro, nel perdurare della situazione, porrebbe l'Amministrazione in una situazione di non ottemperanza degli impegni contrattuali, si segnala l'esigenza che i pagamenti delle citate competenze riferiti ad esercizi pregressi vengano regolarmente disposti.

Al riguardo è, comunque, da precisare che i dati riferiti all'assolvimento dei predetti adempimenti non possono in alcun caso incidere nella determinazione della base di calcolo per la fissazione del limite dei pagamenti consentiti alle singole Istituzioni scolastiche, in applicazione del D.M. 93/1999.

Il verificarsi delle ipotesi sovraconsiderate e le motivazioni che le hanno determinate vanno puntualmente annotate dalle Istituzioni scolastiche medesime in una apposita distinta di rilevazione, da allegare al c/consuntivo dell'esercizio 1999, p

Per proseguire con la lettura è necessario accedere al sito.