IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare 24.09.1996, n. 609

Indagine campionaria sull'affluenza alle urne per le elezioni dei Consigli scolastici distrettuali.

Come già preannunciato con la circolare telegrafica della Direzione Generale del Personale e degli AA.GG. e Amm.vi - Div.VIII - n. 137 prot. n. 1705/N10 del 4.4.1996 le elezioni dei Consigli scolastici distrettuali e dei Consigli scolastici provinciali sono state fissate per i giorni 10 e 11 novembre 1996.

Pertanto nei suddetti giorni questo Servizio effettuerà, esclusivamente per quanto riguarda le elezioni dei Consigli scolastici distrettuali un sondaggio sull'affluenza alle urne degli elettori appartenenti alle seguenti componenti interessate al rinnovo del predetto organo collegiale:

- personale direttivo delle scuole statali - personale direttivo delle scuole non statali - personale docente delle scuole statali - personale docente delle scuole non statali - genitori delle scuole statali - genitori delle scuole non statali - alunni della scuola secondaria superiore ed artistica statale - alunni della scuola secondaria superiore ed artistica non statale - personale A.T.A. delle scuole statali

Si fa presente che i Provveditori delle province siciliane e i Sovrintendenti e gli Intendenti delle province di Trento e Bolzano cui la presente circolare è diretta per conoscenza, dovranno ottemperare alla stessa indagine solo nel caso in cui le elezioni scolastiche in oggetto si svolgano nelle medesime date previste per le altre regioni.

Le SS.VV. forniranno la loro cortese collaborazione seguendo le operazioni di seguito specificate con una maggiore sorveglianza sia nella scelta delle scuole "campione" che nella trasmissione dei dati, in quanto, per il passato sono state riscontrate delle incongruenze nei dati trasmessi.

Ai fini della determinazione di un campione rappresentativo, Le SS.VV. dovranno perciò scegliere le scuole statali (la Sovrintendenza scolastica di Aosta effettuerà la scelta nell'ambito delle scuole regionali) secondo le istruzioni sottoindicate:

- per l'istruzione primaria (scuole materne ed elementar

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.