IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare 14.10.1996, n. 649

D.M. 2.8.1996 n. 457 - Corsi di riconversione professionale degli insegnanti.

Si invia una copia del D.M. n. 457 del 2.8.1996 , registrato alla Corte dei Conti il 26.9.1996 Rg. 02 fgl. 188, concernente la revisione della normativa secondaria vigente in materia di corsi di riconversione professionale degli insegnanti, contenute nel D.M. 231 del 23.7.1994.

Tale revisione si è resa necessaria dopo l'esperienza maturata nei primi due anni di applicazione del sopracitato D.M. e per le esigenze di modifica rappresentate dai vari uffici centrali di questo Ministero.

Si richiama l'attenzione delle SS.VV. sulle principali novità contenute nel D.M. citato in oggetto, che di seguito si indicano analiticamente:

- i provveditori agli studi entro il 30 ottobre dovranno comunicare alle competenti sovrintendenze le proposte di istituzione dei corsi abilitanti e non abilitanti con l'indicazione degli istituti polo presso i quali ubicare i corsi (art. 3, comma 2);

- la partecipazione ai corsi non abilitanti è obbligatoria per gli insegnanti assegnati a parteciparvi in ragione della natura di riqualificazione posseduta dai corsi di riconversione e delle particolari esigenze che conseguono alla modifica dell'ordinamento delle classi di concorso a cattedre (art. 3, comma 4);

- i sovrintendenti scolastici, raccolte le proposte dei provveditori, entro il 30 dicembre proporranno agli uffici centrali, competenti per le rispettive classi di concorso, un piano finanziario per l'istituzione di corsi di riconversione da far svolgere nell'anno successivo, utilizzando i relativi finanziamenti previsti dal P.N.A., al livello provinciale, interprovinciale o regionale; tale proposta sarà oggetto di confronto con le OO.SS.; in tale modo si risolverebbe il problema di dover giungere - come finora è avvenuto - alla formulazione delle proposte dei provveditori nei giorni che immediatamente precedono la scadenza del termine di er

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.