IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare MPI 31.07.1996, n. 402

Corsi integrativi per diplomati degli Istituti magistrali e dei Licei artistici - Legge 11-12-1969, n. 910. Anno scolastico 1996/97, confluita nell'art. 191 del D.Lgs. 297/94.

Si impartiscono di seguito le istruzioni concernenti l'organizzazione e il funzionamento dei corsi integrativi per diplomati degli Istituti magistrali e dei Licei artistici per l'anno scolastico 1996/97.

Organizzazione

I corsi integrativi per diplomati degli Istituti magistrali e dei Licei artistici sono organizzati dai Provveditori agli studi sotto la responsabilità didattica e scientifica delle Università.

Essi si svolgono presso gli Istituti magistrali e presso i Licei artistici quando vi siano almeno 20 domande di iscrizione.

In caso di necessità i corsi possono svolgersi anche presso altri Istituti scolastici statali; in tale caso i Capi di questi ultimi istituti sono tenuti ad assumersi i compiti ordinariamente affidati ai Presidi degli Istituti magistrali e dei Licei artistici.

I predetti corsi possono essere istituiti anche presso Istituti pareggiati o legalmente riconosciuti.

Le lezioni si svolgono di norma nel pomeriggio. Peraltro, per venire incontro alle esigenze degli studenti lavoratori, e di intesa con i docenti, è consentita l'istituzione dei corsi serali.

Gli studenti che frequentano i corsi integrativi hanno diritto al rinvio del servizio militare, a norma delle vigenti disposizioni in materia.

È ammessa l'iscrizione ai corsi e la contemporanea frequenza di facoltà universitarie consentite.

La frequenza alle lezioni dei corsi è obbligatoria.

Sono ammessi a sostenere l'esame-colloquio tutti i candidati regolarmente iscritti ai corsi integrativi che abbiano frequentato almeno due terzi delle lezioni.

La Commissione esaminatrice potrà derogare dalla predetta condizione, in casi di motivazioni debitamente documentate, con particolare riguardo alla situazione degli studenti lavoratori, sempre che la Commissione medesima sia ugualmente in possesso di sufficienti elementi di valutazione per l'ammissione all'esame-colloquio.

Per l'anno scolastico 1996/97, i corsi

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.