IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare Ministero del tesoro del bilancio e della programmazione economica 28.02.1996, prot. n. 205252

Legge 23 dicembre 1994, n. 724 "Misure di razionalizzazione di finanza pubblica". Applicazione art. 23, comma 4.

Come è noto, l'art. 23, comma 4 della legge 23 dicembre 1994 n. 724 ha disposto che a decorrere dal 1° settembre 1995, il pagamento degli stipendi, delle retribuzioni e degli altri assegni fissi agli insegnanti elementari di ruolo e al personale direttivo, docente, educativo, amministrativo, tecnico ed ausiliario di ruolo in servizio negli istituti tecnici, professionali e d'arte è stabilito dalle Direzioni provinciali del Tesoro a mezzo di ordini emessi in base a ruoli di spesa fissa.

Quanto sopra allo scopo di razionalizzare il pagamento degli stipendi, unificandone le modalità del ruolo di spesa fissa, a tutto quello già in essere per il personale direttivo, docente, educativo e non docente.

E' altresì noto, che i provvedimenti inerenti il rapporto di lavoro degli insegnanti elementari (decreti di inquadramento, ricostruzioni di carriere, ecc.) erano stati sottratti al controllo preventivo, in quanto il R.D. 23 giugno 1938, n. 1224 e la Legge 1 giugno 1942, n. 675 avevano previsto espressamente per tali atti un controllo successivo sui rendiconti di contabilità speciale resi dai Provveditori agli Studi.

Premesso quanto sopra, dal 1° settembre 1995 risultano abrogate per il pagamento degli stipendi le norme citate attinenti ai rendiconti ed al relativo controllo successivo, e, conseguentemente, dalla stessa data, i provvedimenti inerenti il rapporto di lavoro degli insegnanti elementari emessi dai Provveditorati agli studi sono assoggettati al controllo preventivo delle Ragionerie provinciali dello Stato, ai sensi dell'art. 15 del D.P.R. 30 giugno 1955 n. 1544.

Allo scopo di agevolare l'iniziale attività di controllo di codeste Ragionerie è stata disposta - con circolare del Ministero della Pubblica Istruzione - Direzionne generale del personale e degli Affari Genrali e Amministrativi - n. 140/142 del 21 aprile 1995 inviata con nota n. 148116 del 16 maggio 1995 - la trasmissione degli elenchi nominativi degli insegnanti elementari.

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.