IperTesto Unico IperTesto Unico

Deliberazione Corte dei conti 11.12.1996, n. 1/97

_.

Per opportuna conoscenza si trasmette copia della deliberazione n. 1/97 con la quale la Sezione del Controllo, nell'adunanza generale dell'11 e 16 dicembre 1996, ha deliberato la definizione dei programmi e dei parametri del controllo successivo sulla gestione per l'anno 1997 ai sensi dell'art 3, comma 4, della legge 14 gennaio 1994 n. 20, come modificato dall'art. 2, comma 2/bis della legge 20 dicembre 1996 n. 369.

Ministero della Pubblica Istruzione

1) Ricerca e studi

Gestione per il 1996 del cap 1122 (spese per studi, indagini, rilevazioni e attività di ricerca in campo pedagogico, didattico e nelle tecnologie educative; spese per la valutazione del sistema scolastico; spese per la partecipazione alle attività di studio, di formazione e di sperimentazione svolte in collaborazione anche con organizzazioni internazionali; spese per interventi realizzati da università, enti ed istituti posti sotto la vigilanza del Ministero della Pubblica Istruzione relativi alle predette finalità nonché per studi, indagini, rilevazioni e ricerche di interesse della Pubblica Istruzione).

2) Risorse umane

Gestione per il 1996 del cap. 1145 (spese per il funzionamento - compresi i gettoni di presenzi i compensi ai componenti e le indennità di missione ed il rimborso spese di trasporto ai membri estranei al Ministero - dei comitati per la promozione del coordinamento a livello nazionale e provinciale delle iniziative di educazione, prevenzione e di informazione per l'educazione alla salute e per i danni derivanti dall'alcolismo, tabagismo ed uso delle sostanze stupefacenti o psicotrope).

3) Convenzioni fra Ministero Pubblica Istruzione e R.A.I.

Verifica delle finalità e dello stato di attuazione delle convenzioni stipulate nel triennio 1995/1997.

4) Convenzioni fra Ministero Pubblica Istruzione CEDE e BPD

Verifica delle finalità e dello stato di attuazione delle convenzioni stipulate nel triennio 1995/1997.

5) Isp

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.