IperTesto Unico IperTesto Unico

Circolare MPI 19.12.1996, n. 757

Costituzione delle commissioni giudicatrici degli esami di maturità professionale, classica, scientifica, magistrale, tecnica, artistica, d'arte applicata e di licenza linguistica - anno scolastico 1996/97.

In relazione all'oggetto, si ritiene opportuno fornire le seguenti istruzioni operative:

I) Proposte per la costituzione delle commissioni giudicatrici:

L'utilizzo di procedure automatizzate, rese disponibili dal Sistema Informativo della P.I., comporta la necessità che tutti i dati relativi alle proposte per la costituzione delle commissioni giudicatrici e per gli eventuali abbinamenti vengano trasmessi, a mezzo video-terminali, dai servizi trasmissione dati collocati presso codesti uffici.

Le modalità dettagliate per la trasmissione dei suddetti dati saranno rese note in tempo utile, con apposite istruzioni operative diramate dall'Ufficio per l'Informatica.

I dati stessi, comunque, dovranno essere trasmessi entro i termini già fissati nella C.M. 19/12/96 n. 756, che qui espressamente richiamiamo:

20 gennaio 1997: Inizio acquisizione a terminale dei dati relativi alle proposte di commissioni formulate dalle SS.LL.;
21 febbraio 1997: Fine acquisizione dei dati relativi alle proposte di commissioni.

Si richiama l'attenzione delle SS.LL. sul rigoroso rispetto di detti termini, stante il loro carattere di improrogabilità.

Si richiama altresì l'attenzione sulla necessità della corretta indicazione del codice scuola, al quale dovrà essere abbinato il codice di indirizzo di maturità esattamente individuato sull'allegato 1 per le maturità ordinarie e sull'allegato 1 bis per le maturità sperimentali.

Ad ogni buon fine e salvo l'invio successivo delle già citate istruzioni operative dell'Ufficio per l'Informatica, si ritiene opportuno precisare che i dati da trasmettere a terminale riguarderanno:

A) l'indicazione, per ciascuna commissione, del cosiddetto "codice commissione" costituito dalla sigla della provincia, dal codice dell'indirizzo di maturità (desumibile dagli elenchi allegati alla presente circolare) e

Per proseguire con la lettura è necessario essere abbonati.