Tu sei qui: Home Legislazione e dottrina Indice cronologico 2017 giugno Nota MIUR 30.06.2017, prot. n. 7881
Nota MIUR 30.06.2017, prot. n. 7881 Legislazione e dottrina    

Nota MIUR 30.06.2017, prot. n. 7881

Programma Operativo Nazionale "Per la Scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento" 2014-2020. Elenco delle Camere di Commercio all'estero disponibili per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola lavoro destinati a studenti coinvolti nella mobilità internazionale.

Si fa riferimento all'Avviso pubblico prot. 3781 del 5 aprile 2017, inserito nel quadro di azioni finalizzate ai percorsi di alternanza scuola-lavoro e di tirocini e stage, di cui all'Obiettivo Specifico 10.6 - Azione 10.6.6 e Obiettivo Specifico 10.2 - Azione 10.2.5 del Programma Operativo Nazionale in oggetto.

L'azione intende qualificare le iniziative di alternanza scuola-lavoro e prevede lo sviluppo di percorsi rivolti a studentesse e a studenti del III, IV e V anno delle scuole secondarie di secondo grado, nonché alle studentesse e agli studenti degli Istituti Tecnici Superiori (ITS).

Sono previste le seguenti tipologie di intervento:

- progetti di alternanza scuola-lavoro in filiera;

- progetti di alternanza scuola-lavoro in rete di piccole imprese;

- percorsi di alternanza scuola-lavoro e tirocini/stage in ambito interregionale o all'estero.

In ordine alla terza tipologia di intervento, l'Avviso pubblico prevede un finanziamento destinato a:

- percorsi di alternanza scuola-lavoro all'estero per i licei e gli istituti tecnici e professionali, finalizzati ad un'integrazione con il mondo del lavoro in un contesto organizzativo transnazionale che favorisca lo sviluppo di competenze capaci di facilitare l'integrazione culturale, linguistica e lavorativa all'estero;

- tirocini/stage aziendali in ambito interregionale e all'estero per gli Istituti Tecnici Superiori (ITS), che intendono offrire alle studentesse e agli studenti la possibilità di completare e valorizzare la loro formazione arricchendola con la maturazione di una ulteriore esperienza o in ambito interregionale o all'estero in un contesto lavorativo avanzato che fornisca competenze di particolare innovatività tali da favorire le successive scelte di lavoro.

In entrambi i casi i percorsi all'estero possono essere effettuati in uno dei Paesi europei, Stati membri che hanno istituito un'agenzia nazionale che partecipa in maniera completa al programma Erasmus+ http://www.erasmusplus.it/erasmusplus/paesi-partecipanti/.

Le istituzioni scolastiche che scelgono di realizzare percorsi di alternanza scuola-lavoro e di tirocinio/stage in ambito transnazionale dovranno indicare, sia in fase di presentazione della richiesta che in fase di definizione della struttura, il Paese di destinazione in quanto il costo dell'intervento è correlato a parametri prefissati nell'ambito dei costi standard. In nessun caso il Paese indicato ed inserito nella proposta potrà essere modificato in corso di attuazione.

Per facilitare il compito delle Istituzioni scolastiche le quali, anche nella qualità di enti di riferimento per gli Istituti Tecnici Superiori (ITS), intendano presentare le suddette tipologie di progetti, si riporta, in allegato alla presente nota, l'elenco delle Camere di Commercio italiane all'estero che hanno manifestato interesse a partecipare alle azioni di alternanza scuola lavoro, ovvero di tirocinio/stage, svolte all'estero, a valere sul citato Programma Operativo Nazionale, predisposto in collaborazione con ASSOCAMESTERO.

A tal fine, si indica di seguito il nominativo di riferimento per contattare le strutture camerali che hanno dato la disponibilità: Dott. Michele Torre - Tel. 0644231314 - e-mail: europa@assocamerestero.it

 

Allegato - Manifestazione di interesse delle Camere di Commercio italiane all'estero disposte a partecipare alle azioni di alternanza scuola-lavoro a valere su Programma Operativo Nazionale "Per la scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento" 2014-2020. Asse I - Istruzione - Fondo Sociale Europeo (FSE). Obiettivo specifico 10.6 e Obiettivo Specifico 10.2 - Azione 10.6.6 e Azione 10.2.5 - Azioni di Alternanza scuola - lavoro, tirocini e stage

Belgio

Camera di Commercio Belgo-Italiana

Avenue Henri Jaspar 113

1060 Bruxelles

telefono: +32 2 2302730

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Matteo Lazzarini

lazzarini@ccitabel.com

Bulgaria

Camera di Commercio Italiana in Bulgaria

Bul. Knyaghinya Maria Luisa, 2 - Business Center TZUM, 5 piano

1000 Sofia

telefono: +359 2 846 32 80/1

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Tanya Trayanova

europa@camcomit.bg

Francia

- Camera di Commercio Italiana per la Francia di Marsiglia

2, rue Henri Barbusse - Immeuble : Centre Méditerranéen de Commerce International (C.M.C.I.)

13001 Marsiglia

telefono: +33 4 91 90 81 17

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Céline Campo

formation@ccif-marseille.com

- Chambre de Commerce Italienne Nice, Sophia-Antipolis, Cote d'Azur

14, bv Carabacel

06000 Nizza

telefono: +33 4 97 03 03 70

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Margaux Oppici

margaux@ccinice.org

Germania

Camera di Commercio Italiana per la Germania

Hiroshimastraße 1

D-10785 Berlino

telefono: 0049 30 2431040

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Vincenza D'ambrogio

vdambrogio@itkam.org

Grecia

Camera di Commercio Italo-Ellenica di Salonicco

K.Karamanli 47

54639 Salonicco

telefono: +30 2310 947744, 947844, 951272

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Alexandra Geni

eurodesk@italchamber.gr

Malta

Maltese-Italian Chamber of Commerce

55/1, Giuseppe Cali` Street - Ta' Xbiex

XBX 1425 La Valletta

telefono: +356 21244895 / 27223327

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Enry Di Giacomo

enry@micc.org.mt

Portogallo

Camera di Commercio Italiana per il Portogallo

Av. Miguel Bombarda, 83 B, R/C esq

1050-162 Lisbona

telefono: +351 21 7950263

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Marcello Menichetti

marcello@ccitalia.pt

Regno unito

The Italian Chamber of Commerce and Industry for the United Kingdom

1 Princes Street

W1B 2AY Londra

telefono: +44 (0) 20 7495 8191

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Verena Caris

vcaris@italchamind.org.uk

Repubblica Ceca

Husova 159/25

110 00 Praga

telefono: +420 222015300

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Eleonora Poli

eleonora.poli@camic.cz

Spagna

Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna

Calle Cristóbal Bordiú, 54

28003 Madrid

telefono: +34 915 900 900

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Francesca Giorgini

formacion@italcamara-es.com

Svezia

Camera di Commercio Italiana per la Svezia

Erik Dahlbergsallén 15

SE-115 20 Stoccolma

telefono: +46 8 6112540

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Giovanni Brandimarti

info@italchamber.se

Turchia

Camera di Commercio Italiana in Turchia

Mesrutiyet Caddesi, No: 75, Tepebasi

34430 Istanbul

telefono: +90 212 244 22 68

Referente per le attività di alternanza scuola-lavoro

Fatih Aycin

aycin@cciist.com

Ricerca norme mediante:


Inserire alcuni estremi del documento e fare click su cerca. Verranno forniti un massimo di 150 risultati.

Data:

Inserire i termini da cercare e fare click su cerca

e o frase

Selezionare la voce su cui effettuare la ricerca e fare click su cerca

Carta del Docente