Tu sei qui: Home News Concorso a cattedre
Concorso a cattedre News    

Concorso a cattedre

Concorso docenti: convocazione agli orali
Sono partite le operazioni di comunicazione, da parte del CINECA, relative agli esiti delle prove scritte del concorso docenti ai candidati ammessi a sostenere la prova orale. Il Miur ha fornito ulteriori istruzioni in merito alle relative funzioni SIDI e alla convocazione via e-mail agli orali.
Concorso docenti: indicazioni per gli orali
I candidati ammessi a sostenere l’orale del concorso docenti riceveranno, al massimo 20 giorni prima della prova stessa, un’e-mail di convocazione contenente il punteggio conseguito nelle prove scritte e pratiche, nonché la sede, data e ora di svolgimento della prova. Fornite da parte del Miur le istruzioni apposite.
Concorso docenti: conclusi gli scritti, al più presto gli orali
A fronte di oltre 165.000 istanze di partecipazione, il tasso di presenza medio alle prove scritte del concorso docenti è stato del 76,23%. L’età media dei candidati è di 38,6 anni. Il Miur esprime soddisfazione per la regolarità di svolgimento degli scritti, e assicura che le correzioni, già in corso, consentiranno di avviare al più presto gli orali.
Concorso docenti: valutazione prove scritte
Dal 19 maggio è disponibile la piattaforma per la valutazione delle prove scritte da parte delle Commissioni Giudicatrici, secondo le istruzioni diramate dal Miur. Per le classi di concorso per le quali è prevista la prova pratica, la pubblicazione dei relativi avvisi deve avvenire entro il termine di 15 giorni prima dell'inizio delle prove.
Prove scritte concorso docenti infanzia e primaria
Le prove scritte del concorso docenti relativamente alla scuola primaria e alla scuola dell'infanzia, il cui svolgimento è stato previsto rispettivamente per i giorni 30 e 31 maggio 2016, si svolgeranno su tutto il territorio nazionale nel turno del mattino delle stesse giornate.
Concorso docenti: al via le prove scritte
Si parte stamattina con le classi di concorso A54, B04 e A51. Le prove andranno avanti fino al 31 maggio, con due sessioni giornaliere (mattina e pomeriggio). 63.712 i posti a bando, 165.578 le istanze pervenute, 139 le classi di concorso coinvolte, oltre 2.500 le sedi d’esame. Il Miur ha reso disponibile un video tutorial per permettere ai candidati di familiarizzare con la procedura d’esame.
Concorso docenti: calendario prove scritte
Si parte il 28 aprile e si prosegue fino al 31 maggio. Il Miur ha pubblicato il calendario con tutte le date delle prove scritte del concorso docenti. Il comunicato è anche in Gazzetta Ufficiale. Da oggi sui siti degli Uffici Scolastici Regionali gli elenchi dei candidati per ciascuna prova e gli abbinamenti candidato/aula.
Concorso docenti: dati di partecipazione
165.578 domande pervenute, di cui 97.719 per la scuola dell'infanzia e primaria, 58.254 per la secondaria di I e II grado, 9.605 per il sostegno. A chiusura delle iscrizioni, il Miur rende noti i dati di partecipazione al concorso per 63.712 posti di docenza. Prove scritte a partire da fine aprile.
Concorso docenti: aggiornamento faq
Sul portale dedicato al Concorso docenti il Miur ha aggiornato l’elenco delle Faq con l’inserimento di nuovi quesiti, e segnala un errata corrige in merito alla validità del servizio prestato nelle scuole paritarie.
Concorso docenti: rettifica su aggregazione territoriale
Il Miur ha pubblicato un Errata corrige relativo al Bando del concorso docenti per la scuola secondaria: in allegato al provvedimento veniva erroneamente riportata l’aggregazione territoriale per le regioni Basilicata e Molise, che non è invece prevista.
Concorso a cattedre: commissioni giudicatrici
Dal 3 al 19 marzo 2016 potranno essere presentate tramite Polis le domande degli aspiranti presidenti e componenti delle commissioni giudicatrici dei concorsi per l'accesso ai ruoli del personale docente. Le commissioni saranno nominate, con appositi decreti, dai Dirigenti preposti agli UU.SS.RR.
Concorso docenti: pubblicati i bandi
Pubblicati in Gazzetta Ufficiale i tre bandi (infanzia e primaria, secondaria di I e II grado, sostegno) per i 63.712 posti di docenza. Le domande di partecipazione vanno presentate on line dal 29 febbraio al 30 marzo. Per quanti intendono prepararsi alle prove concorsuali, Tecnodid ha predisposto un percorso formativo mirato, modellato sulle richieste dei bandi.
Nuove classi di concorso in Gazzetta Ufficiale
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di ieri il Regolamento recante disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento. Si attende ora a breve la pubblicazione dei bandi del concorso docenti.
Concorso a cattedre: in arrivo i bandi
63.712 posti totali (57.611 comuni e 6.101 di sostegno) e tre bandi (infanzia e primaria, secondaria di I e II grado, sostegno), che saranno diffusi subito dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle nuove classi di concorso. Confermata l’assenza della prova preselettiva. Le funzioni per l'iscrizione al concorso saranno aperte alla fine di febbraio.
Nuove classi di concorso: approvato il regolamento
Nel corso della riunione del Consiglio dei Ministri svoltasi il 20 gennaio a Palazzo Chigi, è stato approvato in via definitiva il regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento, che consente ora l'emanazione del bando per l'assunzione di 63.712 insegnanti.
Concorso a cattedre: autorizzato il bando
È stato firmato lo scorso 24 dicembre il D.P.C.M. che autorizza il Miur ad avviare le procedure concorsuali per il reclutamento di personale docente per il triennio scolastico 2016/2018. I posti sono 63.712, di cui 52.828 docenti comuni, 5.766 di sostegno e 5.118 per il potenziamento.
A quando il bando del concorso a cattedre?
La Legge 107/2015 indica il 1° dicembre 2015 come termine per l’indizione del nuovo concorso a cattedre, ma sulla tempistica di emanazione del bando incide la questione delle nuove classi di concorso. Nella giornata di ieri la Commissione cultura al Senato ha emesso parere favorevole sul relativo schema di regolamento.
10mar

Dove va la valutazione: le attese e il decreto legislativo

San Benedetto del Tronto (AP) - Aula magna Scuola Media Statale Mario Curzi, Piazza Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, 1

18mar

La didattica e la progettazione per competenze: il curricolo verticale di italiano nella scuola del primo e secondo ciclo d’istruzione

Napoli, Scuola secondaria statale di I grado “Viale delle Acacie” - Via Puccini, 1

1apr