Tu sei qui: Home News La Buona Scuola
La Buona Scuola News    

La Buona Scuola

Un cronoprogramma per il nuovo anno
Durante la conferenza stampa sull’avvio del nuovo anno scolastico, tenutasi al Miur lo scorso 4 luglio, il Ministro Valeria Fedeli ha illustrato il cronoprogramma per l’avvio del prossimo anno 2017/2018: tempi serrati per assunzioni e supplenze, attuazione delle deleghe della Buona Scuola.
Carta del docente: recupero somme non rendicontate
Le somme del bonus relativo all’a.s. 2015/16 non spese entro il 31 agosto 2016 devono essere improrogabilmente utilizzate e rendicontate entro il 31 agosto 2017. Le somme non rendicontate entro il predetto termine saranno recuperate a valere sull’erogazione dell’a.s. 2017/18.
Rappresentanze di genitori e studenti: istituito il Gruppo di lavoro
Al via il Gruppo di lavoro per la riforma delle rappresentanze degli studenti e dei genitori, per realizzare una scuola partecipata, comunità attiva e aperta al territorio. A novembre la presentazione delle proposte.
ArticoloCatalogo
Alternanza scuola-lavoro: monitoraggio percorsi
Resteranno attive fino al 30 settembre le funzioni SIDI per la raccolta e il monitoraggio dei dati relativi allo stato di realizzazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro nel corrente anno scolastico, e per eventuali modifiche sui dati già comunicati nell’a.s. 2015/16.
Alternanza scuola-lavoro: il Miur chiarisce
“Gli allievi che frequentano percorsi di alternanza scuola-lavoro mantengono lo status di studenti. L’alternanza è una opportunità formativa e gli studenti non devono sostituire posizioni professionali”. Con questo ed altri chiarimenti il Miur risponde a numerosi quesiti sulle esperienze di scuola-lavoro previste dalla Buona Scuola.
Alternanza scuola-lavoro: al via il monitoraggio
Avviata una rilevazione telematica a campione nelle istituzioni scolastiche di tutta Italia, cui sono rivolte alcune domande sull’integrazione della scuola con i soggetti del territorio e sulla realizzazione dei singoli percorsi di alternanza erogati nell’a.s. 2015/2016 per gli studenti iscritti al terzo anno.
Carta del docente: istruzioni per la rendicontazione
Il Miur ha fornito ulteriori istruzioni operative sull’utilizzo e la rendicontazione della carta del docente, in particolare sulla possibilità di recedere dalla richiesta di rimborso delle spese effettuate nel periodo settembre - novembre 2016, e poter quindi disporre dell’intera somma di euro 500 prevista per l’a.s. 2016/17.
Alternanza scuola-lavoro: intesa Miur-Unioncamere
Diffuso in data 23 febbraio il Protocollo d’intesa tra Miur e Unioncamere che istituisce il Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro. Finalità dell’intesa, di durata triennale, è quella di rafforzare i rapporti tra scuola e mondo del lavoro, creando uno strumento che consenta di individuare agevolmente imprese ed enti disponibili all'attivazione dei percorsi.
Alternanza scuola-lavoro: parte la Cabina di regia
Sono stati avviati lo scorso 31 gennaio al Miur, alla presenza del Ministro Valeria Fedeli e del Sottosegretario Gabriele Toccafondi, i lavori della Cabina nazionale di regia sull’Alternanza Scuola-Lavoro: uno spazio di supporto, monitoraggio e valutazione di tutte le attività svolte dagli studenti.
Carta del docente: in Gazzetta il decreto
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM che regola le modalità di assegnazione e utilizzo della Carta del docente. Il provvedimento fornisce chiarimenti su: soggetti beneficiari, somme non spese, controlli e sanzioni previste in caso di uso non corretto.
Carta del Docente: le istruzioni per le scuole
Il Miur ha inviato alle istituzioni scolastiche una nota contenente le istruzioni operative per l’utilizzo della carta del docente e per la rendicontazione delle somme spese dal 1° settembre al 30 novembre 2016. Utilizzando la carta è possibile acquistare i nostri prodotti e corsi: Tecnodid è ente accreditato Miur e registrato sulla nuova piattaforma.
Scuole paritarie tra incentivi e ispezioni
La legge cd. Buona Scuola ha introdotto un Piano straordinario triennale di ispezioni nelle scuole paritarie, finalizzato alla verifica dei requisiti. Il Miur ha presentato i primi dati emersi a seguito delle ispezioni, e contestualmente le misure incentivanti per le paritarie previste dalla nuova legge di bilancio.
Il boom dell’alternanza scuola-lavoro
Nell’ultimo anno la partecipazione dei nostri studenti ai percorsi di alternanza scuola-lavoro ha visto un incremento del 139%, con oltre 650.000 ragazzi coinvolti. Il Miur ha presentato i dati di momitoraggio e ha lanciato il Progetto programma “I Campioni dell’Alternanza” che vede coinvolte 16 grandi realtà produttive. A breve la Carta dei Diritti e dei Doveri degli Studenti in alternanza.
Italian Teacher Prize: alla ricerca dell’insegnante migliore
C’è tempo fino al 18 ottobre per candidarsi o candidare all’Italian Teacher Prize - Premio Nazionale Insegnanti, l’edizione italiana del Global teacher Prize. Il riconoscimento premierà l’innovazione didattica, la qualità dell’insegnamento, i risultati in termini di successo formativo e scolastico degli studenti. Previste menzioni speciali per le attività di ripresa post sisma.
School Bonus: benefici fiscali per donazioni alle scuole
È partita la campagna di comunicazione sullo School Bonus, realizzata dal Miur e dalla Struttura di Missione per l’Edilizia Scolastica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il bonus, previsto dalla Buona Scuola, prevede un credito di imposta pari al 65% negli anni 2016 e 2017 e al 50% nel 2018 per chi fa erogazioni liberali a favore di un’istituzione scolastica.
Alternanza scuola-lavoro: nasce il registro on line
Al via il portale www.scuolalavoro.registroimprese.it, che realizza il Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro istituito dalla Buona Scuola. Sul sito, cui devono iscriversi tutte le imprese e gli enti disponibili ad accogliere i ragazzi del triennio conclusivo di scuola superiore, le scuole possono ricercare i percorsi e i soggetti più adatti alle loro esigenze.
Organico dell’autonomia: le istruzioni
Per accompagnare le scuole verso un utilizzo sempre più integrato, in coerenza con le finalità della Buona Scuola e nell’ottica della valorizzazione della progettualità scolastica, il Miur fornisce indicazioni ed orientamenti sulle potenzialità offerte dalla gestione dell’organico dell’autonomia.
Monitoraggio percorsi di alternanza scuola-lavoro
Disponibili fino al 15 settembre le funzioni SIDI per consentire alle scuole secondarie di II grado l’inserimento dei dati significativi per il monitoraggio, da parte del Miur, dei percorsi di alternanza scuola-lavoro introdotti dalla Buona scuola nell’offerta formativa.
Fondo per il Merito: assegnate le risorse
Il Miur ha comunicato alle singole scuole gli importi assegnati per l’anno scolastico 2015-2016 per la valorizzazione del merito del personale docente, unitamente ad alcuni chiarimenti tecnici relativamente ai criteri utilizzati per ripartire il fondo tra le istituzioni scolastiche assegnatarie delle risorse.