Tu sei qui: Home News 2018 gennaio Fondo 440: gestione degli avvisi
Fondo 440: gestione degli avvisi News    

Fondo 440: gestione degli avvisi

Il Miur ha fornito indicazioni contabili e comunicato l’avvio delle piattaforme informatiche per la gestione degli avvisi destinati alle Istituzioni Scolastiche e per le attività di monitoraggio e rendicontazione, relativamente al c.d. Fondo 440.

Con nota 13 dicembre 2017 prot. n. 25393 il Miur informa che sono state sviluppate ed implementate procedure semiautomatizzate per supportare efficacemente le istituzioni scolastiche e gli uffici delle Direzioni generali coinvolte nella gestione degli avvisi. In particolare sono state realizzate due piattaforme:

  • MONITOR440, raggiungibile al seguente link: www.monitor440scuola.it, da utilizzare per la gestione degli avvisi;
  • PIMER (Piattaforma di Monitoraggio e Rendicontazione), accessibile direttamente da SIDI,  da utilizzare per l’assegnazione delle risorse finanziarie, l’erogazione dell’acconto e l’erogazione dei  saldi in base alle rendicontazioni delle attività progettuali inserite sulla piattaforma.

Attraverso questi nuovi strumenti informatici messi a disposizione dalla scrivente Direzione Generale, in collaborazione con la Direzione generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica, sarà possibile quindi gestire l’intero processo, dalla formazione e divulgazione presso le istituzioni scolastiche degli avvisi loro destinati fino alla pubblicazione della graduatoria finale dei partecipanti, passando per la valutazione dei progetti presentati dalle istituzioni scolastiche per poi arrivare alla rendicontazione.

Nello specifico, mediante la piattaforma www.monitor440scuola.it sarà possibile procedere in maniera semplificata alla predisposizione dei bandi e alla conseguente gestione della procedura di valutazione delle candidature acquisite fino alla predisposizione della graduatoria finale dei beneficiari. Con la piattaforma PIMERsarà invece possibile gestire digitalmente, con procedure tracciabili, i successivi passaggi, ovvero:

  • la formazione dell’impegno;
  • l’erogazione dell’acconto;
  • la rendicontazione dell’intero progetto (firmata dal DS e dal revisore dei conti MIUR);
  • l’approvazione della rendicontazione da parte degli Uffici competenti delle Direzioni  generali, nonché il monitoraggio dell’avanzamento dei progetti;
  • l’erogazione del saldo.

Saranno organizzate una o più sessioni formative al fine di abilitare e formare il personale degli uffici delle Direzioni Generali all’utilizzo della piattaforma, nonché per supportare gli uffici stessi alla pubblicazione degli avvisi.

    02/01/2018 12:20