Tu sei qui: Home News 2018 aprile Esame di Stato: quali calcolatrici usare
Esame di Stato: quali calcolatrici usare News    

Esame di Stato: quali calcolatrici usare

Il Miur ha fornito a docenti, studenti e famiglie indicazioni in merito all’utilizzo delle calcolatrici elettroniche durante lo svolgimento della seconda prova scritta dell'esame di Stato per tutti gli indirizzi di studio dell'istruzione secondaria di secondo grado.

Con nota 30 marzo 2018 prot. n. 5641 il Miur comunica alla comunità scolastica i risultati del lavoro di un tavolo tecnico di lavoro a cui hanno preso parte i maggiori produttori di calcolatrici elettroniche operanti sul mercato italiano.

L'allegato alla suddetta nota contiene l'elenco dei modelli e delle famiglie di modelli di calcolatrici scientifiche e grafiche in produzione negli ultimi 3-5 anni da parte dei principali produttori presenti sul mercato italiano, che possono essere utilizzate nello svolgimento della seconda prova. In particolare:

  • per "calcolatrice scientifica" si intende un dispositivo elettronico con funzioni essenziali di calcolo matematico e statistico senza capacità grafica, che non ha bisogno di essere collegata alla rete elettrica e non è dotata di connessione wireless;
  • per "calcolatrice grafica" si intende un dispositivo elettronico con funzioni essenziali di calcolo matematico e statistico che permette di effettuare rappresentazione di grafici, tabelle e diagrammi, che non ha bisogno di essere collegata alla rete elettrica e non è dotata di connessione wireless.

Non è consentito l'uso delle calcolatrici dotate di capacità di calcolo simbolico (CAS).

All'inizio di ogni anno scolastico verrà pubblicato, tramite un'apposita nota, l'elenco di modelli e famiglie di modelli consentiti, aggiornato in base alle segnalazioni pervenute dai produttori nel corso del precedente anno.

I produttori partecipanti al tavolo tecnico citato sopra mettono a disposizione sportelli informativi e di supporto tecnico a studenti e famiglie.

    06/04/2018 10:41