Tu sei qui: Home News 2018 aprile Commissioni esami di Stato: precisazioni
Commissioni esami di Stato: precisazioni News    

Commissioni esami di Stato: precisazioni

Per il corrente anno scolastico anche i dirigenti scolastici delle scuole del primo ciclo possono presentare istanza di partecipazione come Presidente di Commissione per l’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione. Domande entro il 20 aprile.

Con nota 6 aprile 2018 prot. n. 6078 il Miur comunica che il dirigente scolastico preposto ad un istituto comprensivo o a una scuola secondaria di primo grado, provvisto di abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria di secondo grado, può presentare istanza cartacea per assolvere alla funzione di Presidente della Commissione per l’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione.

La domanda, allegata alla suddetta nota, va trasmessa all’indirizzo di posta certificata dell’Ufficio scolastico regionale di competenza ovvero presentata a mano, improrogabilmente dal 9 al 20 aprile 2018.

Nell’istanza il dirigente scolastico dovrà dichiarare che sarà comunque garantito il regolare svolgimento degli esami di Stato di primo ciclo nella scuola di titolarità e/o di reggenza, individuando un docente collaboratore che soddisfi tutte le seguenti condizioni:

  • essere docente di scuola secondaria;
  • non essere docente di classe terza di scuola secondaria di primo grado, perché già componente di diritto della commissione d’esame;
  • aver già svolto la funzione di Presidente di commissione per l’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione.

Possono, altresì, presentare istanza di partecipazione i dirigenti scolastici che dichiarino di poter concludere tutte le operazioni relative allo svolgimento dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo nella scuola di titolarità e/o di reggenza prima dell’avvio delle procedure relative all’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione.

È fatto divieto di presiedere contemporaneamente due commissioni d’esame, anche se di diverso grado scolastico.

La gestione delle configurazioni delle commissioni da parte degli Uffici scolastici regionali, per il tramite degli Ambiti territoriali provinciali potrà avvenire dal 10 al 26 aprile 2018, come previsto nel seguente calendario:

Attività

Periodo/Data

1

Gestione delle configurazioni delle commissioni da parte degli Uffici Scolastici Regionali, per il tramite degli Ambiti Territoriali Provinciali

10/4/2018 – 26/4/2018

2

Termine ultimo per il recapito, dai dirigenti scolastici agli Uffici Scolastici regionali degli elenchi riepilogativi:
- degli aspiranti che hanno presentato il Modello ES-1
- degli esonerati, dei docenti con ruolo di referente del plico telematico e dei docenti che abbiano omesso di presentare la scheda (con indicazione dei motivi)

19/4/2018

3

Verifica e convalida delle schede di partecipazione (Modelli ES-1) da parte degli Istituti Scolastici e degli Ambiti Territoriali Provinciali

10/4/2018 – 26/4/2018

4

Termine ultimo per la presentazione delle schede degli aspiranti ai Rettori e ai Direttori A.F.A.M. (Modello ES-2)

6/4/2018

5

Termine ultimo per il recapito delle schede Modello ES-2 dai Rettori delle università e dai Direttori delle istituzioni A.F.A.M. agli Uffici Scolastici Regionali competenti

13/4/2018

6

Gestione delle schede di partecipazione (Modelli ES-2) da parte degli Uffici Scolastici Regionali competenti

10/4/2018 – 26/4/2018

    10/04/2018 10:48