Tu sei qui: Home News 2017 settembre Un premio per la formazione in servizio più innovativa
Un premio per la formazione in servizio più innovativa News    

Un premio per la formazione in servizio più innovativa

Valorizzare le iniziative formative di qualità realizzate durante il primo anno di attuazione del Piano di formazione docenti (a.s. 2016/17): è questo l’obiettivo del “Premio formazione in servizio per l’innovazione della scuola”. Ogni USR selezionerà nove tra i progetti segnalati dalle istituzioni scolastiche, da trasmettere entro il 30 ottobre.

Il “Premio formazione in servizio per l’innovazione della scuola” è  rivolto alle Istituzioni scolastiche singole, associate in rete o scuole polo per la formazione. Gli UU.SS.RR. esamineranno i progetti formativi segnalati dalle istituzioni scolastiche del territorio, attraverso  una commissione tecnica regionale.  In particolare ciascun USR dovrà selezionare nove progetti, uno per ciascuna delle priorità di formazione previste dal Piano:

  1. Autonomia organizzativa e didattica;
  2. Didattica per competenze, innovazione metodologica e competenze di base;
  3. Competenze digitali e nuovi ambienti per l’apprendimento;
  4. Competenze di lingua straniera;
  5. Inclusione e disabilità;
  6. Coesione sociale e prevenzione del disagio giovanile globale;
  7. Integrazione, competenze di cittadinanza e cittadinanza globale;
  8. Scuola e Lavoro;
  9. Valutazione e miglioramento.

Alla valutazione si provvede attribuendo un punteggio nel limite massimo di 100 punti e nel rispetto dei seguenti criteri:

  • innovazione del progetto formativo (max 30 punti);
  • qualità e trasferibilità dei contenuti proposti (max 25 punti);
  • monitoraggio del percorso formativo svolto (max 25 punti);
  • completamento del percorso formativo (max 20 punti).

Gli UU.SS.RR. avranno cura di trasmettere, secondo il format allegato alla nota Miur 21 settembre 2017 prot. n. 40347, i progetti selezionati, entro il 30 ottobre 2017, all’indirizzo mail formazione.scuola@istruzione.it.

Un’apposita Commissione Nazionale valuterà, per ciascuna priorità della formazione, i nove progetti vincitori, che  saranno premiati  nell’ambito del convegno “La nuova formazione: innovare la professionalità dei docenti”, che si terrà a Job Orienta il 1 dicembre 2017.

I progetti formativi selezionati  dagli USR verranno sistematizzati e organizzati all’interno di una apposita sezione del sito web Miur, per metterli a disposizione di tutte le altre istituzioni scolastiche.

    28/09/2017 10:50