Tu sei qui: Home News 2017 settembre Carta sull’alternanza scuola-lavoro: ok dal Consiglio di Stato
Carta sull’alternanza scuola-lavoro: ok dal Consiglio di Stato News    

Carta sull’alternanza scuola-lavoro: ok dal Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato ha dato il via libera alla Carta dei diritti e doveri delle studentesse e degli studenti in Alternanza Scuola-Lavoro. Si compie così un ulteriore passo avanti verso la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del provvedimento, cui si affiancherà l’apertura di una piattaforma dedicata e l’organizzazione degli Stati generali nazionali dell’alternanza.

La Carta dei diritti e doveri delle studentesse e degli studenti in Alternanza Scuola-Lavoro mira a garantire il pieno rispetto dei diritti dei giovani coinvolti nei percorsi di alternanza (come quello all’informazione chiara, trasparente e puntuale sulle attività che andranno a svolgere, o quello al riconoscimento degli apprendimenti conseguiti nelle fasi formative teoriche e pratiche) e a definirne i doveri (primo fra tutti il rispetto del Patto formativo e delle regole di comportamento e antinfortunistiche).

Il provvedimento, che aveva già avuto parere positivo da parte del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione, sarà ora inviato nella sua versione definitiva, che recepirà anche le osservazioni migliorative proposte dal Consiglio di Stato, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per il necessario riscontro. Passerà poi al Ministero della Giustizia per il visto del Guardasigilli e per il successivo inoltro alla Corte dei Conti per la registrazione. L’iter si concluderà con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Intanto il Miur ha siglato con il Comune di Milano un Protocollo per far sì che l’Alternanza Scuola-Lavoro possa essere praticata sempre di più non solo nelle imprese, ma anche con gli enti pubblici e privati e con il terzo settore.

Allo scopo di vigilare affinché i percorsi di alternanza vengano svolti in maniera corretta, sarà anche lanciata una piattaforma dedicata, che raccoglierà le buone pratiche e le segnalazioni di eventuali anomalie. Inoltre entro dicembre è prevista l’organizzazione degli Stati generali nazionali dell’alternanza, che saranno un’occasione di dialogo e confronto con gli stakeholder e le imprese.

    07/09/2017 10:11
    Prodotti consigliati

    Una Mappa per la Riforma


    a cura di Giancarlo Cerini, Mariella Spinosi

    settembre 2015

    Una bussola per le deleghe


    a cura di Giancarlo Cerini, Mariella Spinosi

    giugno 2017